Filtra le notizie per..

Invia Notizia

Ultime notizie

QuesturadiTerniLa bidella dell'ISS Allievi-San Gallo di Terni si accorge di un proiettile e a terra e scopre la finestra bucata lanciando l'allarme che ha terrorizzato tutti. Le indagini dei carabinieri hanno portato all'individuare la zona in cui è stato esploso il colpo e da lì a poco all'autore.

Un cacciatore, se così si può chiamare, pensionato di 60 anni davvero incosciente che, per mostrare la sua carabina Browning calibro 308 ad un'amica, ha esploso un colpo verso l'alto incurante della traiettoria. Il colpo ha così compiuto la sua parabola percorrendo circa 400 metri in linea d'aria bucando il vetro di una finestra al secondo piano della scuola sino a colpire il muro scalfendolo e cadendo a terra.
Mercoledì, 12 Ottobre 2016 20:11

San Marino l'ultimo eden dei cacciatori

Scritto da

Fringuello posato Non è il Libano, non è Malta è il cuore dell'Italia tra l'Emilia Romagna e le Marche. Nel minuscolo stato estero di San Marino si cacciano specie che i cacciatori italiani hanno, ormai, lontani ricordi.
A San Marino i "pochissimi" cacciatori presenti (oltre 1500) cacciano come facevamo in Italia sino agli inizio degli anni '90.

Specie come Storno (cacciabile anche in preapertura), Frosone, Fringuello, Verdone e Pispola sono legalmente cacciabili dal 18 Settembre nonostante nelle zone limitrofe di tutta Italia non è consentito la caccia a queste specie neanche in deroga.

Dopo aver letto questo non ci può sorprendere che a San Marino la Beccaccia si può cacciare sino al 30 gennaio e Tordo Bottaccio, Tordo Sassello e Cesena sino al 9 febbraio 2017.
Pagina 1 di 91

Login

Ultimi commenti