Fungo Prataiolo (Agaricus campestris)

Fungo Prataiolo (Agaricus campestris)

Il prataiolo è un fungo molto conosciuto e diffuso. Come suggerisce il nome cresce nei prati lontani dagli alberi dall'estate sino all'autunno e ne esistono diverse varietà. Molto apprezzato, in alcuni paesi, è considerato fra i funghi pi Read more
Svasa bossoli colvini

Svasa bossoli colvini

Per chi ricarica adoperando l'orlatura stellare è importante utilizzare bossoli da bordi svasati per evitare il più possibile il noioso foro al centro. Sui bossoli nuovi il problema si pone difficilmente poichè a parte i magnum e alcuni Read more
L'arte del caricamento fai da te

L'arte del caricamento fai da te

  L'arte del caricamento ha origini antiche ed è tramandata dai  nonni assieme alle migliori cariche frutto di esperienze e prove.   Oggi giorno, nonostante la gran varietà di cartucce presenti sul mercato, ci sono ancora Read more
Caricamento F2x36 con 36g

Caricamento F2x36 con 36g

Una buona polvere della Baschieri & Pellagri è l'F2 anche se viene un pò snobbata da noi cacciatori per il confezionamento di corazzate. Questa polvere rende meglio d'inverno, ma la possiamo utilizzare anche all'apertura con discreti risu Read more
Romana Munizioni Anigrina Lamellare Cal 20

Romana Munizioni Anigrina Lamellare Cal 20

Dalla Romana Munizioni, azienda romana con più di trent'anni d'esperienza nel settore, una cartuccia per il calibro 20 adatta alla piccola migratoria caricata con Anigrina Lamellare. Una munizione niente male da usare da ottobre a gennaio con Read more
Ricetta Risotto con le Quaglie

Ricetta Risotto con le Quaglie

Una ricetta di Claudio, che col la sua fedele Dasy va spesso a caccia di quaglie...occhio a non esagerare con la pancetta o rischi di coprire l'ottimo sapore della quaglia di settembre con quel suo grasso che si scioglie ben bene... Dosi per Read more
Drahthaar

Drahthaar

Agli inizi del 900 alcuni allevatori tedeschi decisero di selezionare una razza di cane da ferma che fosse polivalente, adatta ad ogni tipo di terreno ed in grado di fiutare e stanare la preda anche a distanza o nel nascondiglio più folto.Nasc Read more
Anigrina Lamellare - Baschieri & Pellagri

Anigrina Lamellare - Baschieri & Pellagri

Polvere nitrocellulosa pura gelatinizzata, prodotta dalla Bascheri & Pellagri, l'Anigrina Lamellare è una della polveri più utilizzate per la realizzazione di cartucce per la migratoria minuta.   Molto affidabile, risente poco Read more
Mercoledì, 04 Settembre 2013 08:39

Meteora SemiMagnum 42g

Scritto da 

Le Meteora è una serie di cartucce da prodotte dalla Zanoletti Cartridges che promettono risultati balistici eccellenti con alte velocità iniziali superiori ai 430m al secondo.
Nonostante le dosi elevate di piombo, la Muninord dichiara pressioni e velocità iniziali molto basse e quindi adatte a fucili non magnum, (controlla sempre che il tuo fucile sia stato testato a resistere a pressioni superiori) garantendo rendimenti discreti per tiri a lunga distanza.

In particolare la SemiMagnum 42g è studiata per rendimenti ottimali nei tiri attorno ai 50 metri tipici della caccia ai colombacci, Cornacchie, Lepri, Volpi e anatre nelle zone dove è consentito l'uso del piombo.

Vediamo nel dettaglio questa munizione:

Polvere: Tecna n g1.95

Bossolo: T5  70mm, innesco CX2000 Cheddite rosso con incisioni nere;

Piombo: Piombo temperato circa 42g;

Contenitore: B&P z2 da 15mm;

Chiusura: Stellare;

Altezza Cartuccia Finita: 58.2 mm;

Confezione: scatola da 25;

Prezzo Indicativo: 13-13.50€.

Dal bel colore rosso fiammante e dalle eleganti incisioni sul fondello, la Meteora SemiMagnum è disponibile in molte numerazioni, 0/0-0-2-3-4-5-6-7-10. Interessante cartuccia e di non semplice reperibilità presso tutti gli armieri assicura prestazioni eccellenti nei tiri lunghi dove sin ora vedevamo primeggiare le munizioni americane specifiche per le anatre o le oche.

Il prezzo è del tutto competitivo con i marchi più blasonati

Non ho avuto modo di provarle, mi hanno consigliato la numerazione numero 4 da utilizzare come secondo o terzo colpo ai colombacci. La resa dovrebbe essere sempre costante e migliorare con l'umido ed il fretto..

I tiri ravvicinati sono ovviamente molto difficili per la rosata iniziale molto stretta e in molti inesperti abbandonano presto questa munizione pensando sia inefficiente.

Hai mai provato questa munizione? Qualche tuo parere?


Vedi cartucce simili
Altro dalla Zanoletti
Scopri altre munizioni con la Tecna

Le cartucce ai raggi X
Letto 11616 volte Ultima modifica il Domenica, 23 Marzo 2014 01:30

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Casino sites http://gbetting.co.uk/casino with welcome bonuses.