Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Sabato, 18 Agosto 2018 11:58

Associazione Libera Caccia dona defibrillatore alla città di Fara in Sabina

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

google+

linkedin

BuonaCaccia, cacciatori donano defribrillatore alla comunità

ANLC Fara Sabina Donazione Defribrillatore Rieti è stato installato, nella struttura comunale che ospita l'ambulatorio medico, in piazza Mazzini, il defibrillatore donato dal circolo locale di Associazione Nazionale Libera Caccia al Comune affinchè possa essere utile alla comunità.

La donazione è avvenuta durante la festa del cacciatore di Talocci, evento che ripete ogni anno per ritrovarsi in allegria e parlare della tutela dell'ambiente, organizzata dall'associazione a tutela della caccia e dell'ambiente.

Presenti il presidente Alberto Cerullo e tutti i soci del circolo ANLC di Fara in Sabina.
In rappresentanza della città, a ricevere il dono, è stato il Sindaco Davide Basilicata con la presenza anche del presidente Paolo Pezzotti del comitato Bassa Sabina della Croce Rossa Italiana

Il tutto è stato possibile grazie al contributo dei cacciatori soci di Libera Caccia sempre attenti alla solidarietà e agli interessi della comunità farense e dell'ambiente.

Il presidente Alberto Cerullo ha dichiarato:
Questa iniziativa è stata possibile grazie all’apporto di tutti i tesserati del circolo, senza i quali l’iniziativa non si sarebbe potuta concretizzare.
La croce rossa italiana ha messo a disposizione cinque posti gratuiti al corso di abilitazione Blsd così da imparare anche ad usare il defibrillatore in caso di necessità.
Fara in Sabine diviene adesso un comune "cardioprotetto", progetto comune cardioprotetto, dove si spera possa essere d'aiuto in caso di necessità.
Un esempio di #BuonaCaccia da sostenere e magari ripetere in altre città.

BlackHunter

Adoro il vento di bora che soffia sul viso la mattina e sentire lo zirlo prima di vedere la freccia.
Adoro il ruomore nei rami fitti della beccaccia che si invola e adoro la mia squadra di cinghialai number 1

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Login

Ultimi commenti