Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Mercoledì, 08 Marzo 2017 23:00

Benelli Ethos 28 il primo magnum della categoria

Scritto da 

google+

linkedin

Benelli Ethos 28 magnumL'evoluzione delle armi prosegue a ritmi forsennati e le varie case fanno battaglia per proporre i migliori prodotti.
A eccellere sono spesso i nostri marchi nazionali che spiccano per inventiva, ingegno e stile.

Benelli è da sempre una delle aziende più innovative e tecnologiche nel campo delle armi ad anima liscia. Il mercato italiano delle armi cresce sopratutto alla conquista dell'America la piazza più grande al mondo per il settore.
Allo SHOT show di Las Vegas sono state tantissime le novità, che speriamo di vedere presto anche da noi. Fra queste Benelli ha portato il semiautomatico Ethos che si arricchisce di una versione innovativa in 28 3" o se preferisci in versione 76mm o magnum.
Hai letto bene, 28 magnum!!
Questo nuovo concept va a rincalzare la "moda" del momento che tanto piace dei piccoli calibri cercando così di attirare più estimatori.



Sistema Progressive Comfort L'Ethos 28, nonostante sia un "piccolo gioiellino" non si lascia mancare nulla e, ovviamente, contiene tutte le specifiche tipiche dei Benelli compreso il sistema di riduzione del rinculo progressivo brevettato dalla casa. La nuova versione magnum si potrebbe quasi sovrapporre al cal 12 e sicuramente al 20 per le grammature.
Si potrebbero sparare cariche anche di 33 o 35g conservando la manegevolegga e la leggerezza che può offrire un'arma in calibro 28. Per molti aspetti brandeggiare un'arma di circa 2,4kg risulterà sicuramente più semplice e confortevole di un calibro 12 di circa 3,3-3,5kg.

A beneficiarne sicuramente le persone meno piazzate e le donne sempre più amanti della caccia e delle armi. La nuova versione apre anche le frontiere alla possibilità di poter utilizzare l'acciaio in calibro 28. Questo nuovo calibro può aiutare la Benelli ad incrementare le sue vendite nel settore americano e diventare fra le prime scelte di chi opta per i piccoli calibri.

Ethos, come indica il nome, rappresenta un vero e proprio "inizio" di un nuovo modo di vedere le armi dal designer accattivante, dalle linee eleganti, e dai piccoli accorgimenti tecnici che fanno la differenza.

A limitare l'Ethos son soltanto le munizioni non ancora pronte, ma il lavoro congiunto con la Fiocchi ha portato alla realizzazione di due tipologie di cartucce ad alte prestazioni appositamente per il Benelli in cal 28.
La prima è una 28g in grado di arriungere 1300fps (396,24m/s) e un'altra versione da ben 33g e 1200 fps (365,76m/s) studiata appositamente per la caccia al Fagiano.

 


Agli Americani è piaciuto molto il nuovo Ethos di Benelli che si difende benissimo anche nelle cacce più impegnative...

 



Da noi, purtroppo, bisogna aspettare per poter provarlo...

google+

linkedin

Cresciuto con una passione enorme per la caccia e la natura ha cominciato ad avvicinarsi alla ricarica ed al mondo venatorio grazie al padre. Sempre in cerca di nuovi accorgimenti e prodotti ha pensato bene di creare una community incentrata attorno alla caccia dove apprendere nuove tecniche e scambiarsi opinioni. I suoi carnieri sono spesso vuoti, ma ogni uscita gli regala un'emozione e spesso si perde fra le nuvole ammirando paesaggi straordinari o valutando le condizioni meteo.

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente