Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo


Sabato, 22 Settembre 2018 10:05

Il primo giorno in casa del nuovo cucciolo

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

google+

linkedin

Cucciolo Primi GiorniQuando un cucciolo cresce con la compagnia della madre, tutto procede serenamente. La madre fa sempre da compagnia ed insegna la disciplina al proprio cucciolo.
Cosa succede però quando un cucciolo viene separato dalla madre e va vivere in una nuova casa?

Immaginati un bambimo che è cresciuto quasi sempre in casa e sotto la protezione della madre interagendo, al più, con qualche parente.
Il primo giorno di scuola sarà devastante.
Accade lo stesso anche ai cani che, di colpo, si ritrovano con persone che non conoscono ed in ambienti sconosciuti.
La prima notte
Superare le prime notti è spesso difficile. Non è raro che i cuccioli passano i primi giorni a lamentarsi e a commoverci con i loro teneri squittii.
Spesso il trucco della maglietta morbida o della bottiglia calda, per replicare i calore dei fratelli, non servono a nulla.
Bisogna portare pazienza e dimostrare tanto affetto e mai arrabbiarsi. Rapidamente il cucciolo troverà il suo spazio, si sentirà sicuro, protetto e smetterà di lamentarsi.

Il vecchio ed il nuovo

Capita di aver già un cane, magari adulto o anziano, in casa e portare un nuovo cucciolo. All'inizio è normale avere qualche piccolo problema. Il vecchio cane si troverà un pochino a disagio con un nuovo "intruso" piccolo, esigente e soprattutto energico.
Qualche ringhio di tanto in tanto per reclamare la propria autorità non è raro, ma giorno dopo giorno il vecchio cane diventerà sempre più tollerante e comincerà a condividere con il nuovo arrivato i propri spazi e spesso diventerà anche molto protettivo.
Una sorta di fratello maggiore sempre disponibile a giocare e a favorire il più piccolo.

L'addestramento

L'addestramento del cucciolo dovrebbe iniziare nel momento in cui il cucciolo entra in casa.
Il cane si deve abituare ai nuovi padroni e alle regole della casa. Il cucciolo deve capire quali sono i suoi spazi e quali no. Deve comprendere subito il tono della nostra voce e rispondere immediatamente al comando "no".
Con pazienza il cucciolo imparerà anche dove e quando compiere i propri bisogni...

Col tempo diverrà il "padrone" di casa e riceverà le attenzioni di tutti. Come è andata col tuo nuovo cucciolo?
Raccontacelo nei commenti...

demk

Cresciuto con una passione enorme per la caccia e la natura ha cominciato ad avvicinarsi alla ricarica ed al mondo venatorio grazie al padre. Sempre in cerca di nuovi accorgimenti e prodotti ha pensato bene di creare una community incentrata attorno alla caccia dove apprendere nuove tecniche e scambiarsi opinioni. I suoi carnieri sono spesso vuoti, ma ogni uscita gli regala un'emozione e spesso si perde fra le nuvole ammirando paesaggi straordinari o valutando le condizioni meteo.

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente