Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Sabato, 09 Settembre 2017 13:52

Colombacci con patate

Scritto da 

google+

linkedin

Ricetta Colombaccio Umido con patate Il Colombaccio è una delle mie prede preferite, ma cucinarlo non è sempre facile. Le sue carni non sono molto grasse e se non ben cucinate possono risultare stoppose o dure.
I Colombacci più piccoli sono sicuramente più teneri, ma gli adulti di due o più anni di certo non si addicono allo spiedo e devono essere opportunamente preparati e cotti per più tempo a fuoco lento.

Mia madre col tempo ormai è diventata bravissima e a casa ci delizie con ricette sempre diverse, ma simili.
Oggi ti propongo l'ultima variante che prevede di cucinare i colombacci con poca acqua a lento fuoco e patate (non guastano mai)...

Ingredienti per circa 4 persone

  • 2 colombacci
  • 10 patate piccole
  • 4 pomodorini ciliegino
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 foglie di alloro
  • brodo di carne
  • rosmarino
  • sale e pepe

Preparazione

Prendiamo i colombacci, spenniamoli ed evisceriamoli. Laviamolo sotto l'acqua le carni ed asciughiamole. Per semplicità anche nel servirlo/consumarlo tagliamolo in quattro pezzi il colombaccio.
A questo punto cominciamo la cottura. In una padella lasciamo soffriggere un po' di cipolla con olio d'oliva extra vergine. Appena la cipolla dora cominciamo a soffriggere i colombacci rigirandoli rapidamente. Non appena i colombacci cominciano a colorarsi sfumiamo con del vino, meglio se bianco. Appena evapora il vino continuiamo la cottura aggiungendo di tanto in tanto del brodo di carne, poco per volta.
Dopo circa 15 minuti aggiungiamo delle patate piccole e/o a pezzi. Uniamo alcune fogli di alloro e cospargiamo di rosmarino. Aggiungiamo del pomodoro e continuiamo la cottura per almeno un'ora tenendo bene a mente di aggiungere un po' di brodo se necessario e mescolando di tanto in tanto. Ricordiamoci di salare e pepare a piacimento
Con una forchetta controlliamo la cottura delle carni ed appena valutiamo sia pronta possiamo impattare e servire...
Accompagniamo con un buon vino rosso novello corposo di qualche produttore locale o in alternativa possiamo abbinare un buon amarone passito e secco.

Buon appetito



Ricette Colombaccio



google+

linkedin

Cresciuto con una passione enorme per la caccia e la natura ha cominciato ad avvicinarsi alla ricarica ed al mondo venatorio grazie al padre. Sempre in cerca di nuovi accorgimenti e prodotti ha pensato bene di creare una community incentrata attorno alla caccia dove apprendere nuove tecniche e scambiarsi opinioni. I suoi carnieri sono spesso vuoti, ma ogni uscita gli regala un'emozione e spesso si perde fra le nuvole ammirando paesaggi straordinari o valutando le condizioni meteo.

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente