Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Mercoledì, 20 Settembre 2017 23:04

Come sostituire i vecchi inneschi 6,45 con inneschi moderni

Scritto da 

google+

linkedin

Vecchi inneschi Fiocchi SUR 645Siamo un po' tutti attratti dal passato, da quel bellissimo mondo in cui ogni particolare era ben curato e si produceva per far durare le cose. La caccia non è da meno con armi finemente lavorate a mano o vecchie latte e componentistiche. Col tempo e con la diminuzione dei cacciatori non è poi così raro trovare vecchie attrezzature o materiale da ricarica. Fra questi non è raro trovarea degli ottimi bossoli in cartone, bellissimi anche da vedere, che montano i vecchi inneschi 6,45 SUR della fiocchi.

Questi inneschi, a due, tre o più fori, si basano su una miscela di fulminato di mercurio molto sensibile all'umidità. Per questo motivo, col passare del tempo, tendono a perdere efficacia sino a divenire inattivi.

Vecchi Inneschi Fiocchi SUR 645 Bossolo Utilizzarli può a volte costarci una bella preda con una cilecca e qualche arrabbiatura, ma si può anche rischiare in un'accensione irregolare o incompleta che crea tempi di canna lunghi o tarde accensioni che possono crepare le canne o, nella peggiore della situazione risultare molto pericolosi sia per l'arma che per il tiratore.

Se possiedi dei vecchi e bossoli innescati con inneschi 6,45 SUR valuta se utilizzarli o meno, qui di seguito cercherò di spiegarti come puoi impiegarli in tutta sicurezza e con componenti moderni.

I vecchi inneschi 6,45 SUR hanno una sede di circa 6,45mm più larga degli appena 5,30 mm dei moderni apparecchi come DFS616 o CX1000 per tale motivo non si possono semplicemente reinnescare.
Vecchi Inneschi Fiocchi SUR 645 Rinnesco Tuttavia i vecchi inneschi sono costituiti da due elementi, un anello circolare esterno una parte più interna contenente l'apparecchio fulminante.
Prendiamo il vecchio innesco 6,45 sparato. Lo buchiamo con una punta da 6 e svasiamo con una punta da 8. Otteniamo il collarino come in foto (Fig.1). Incapsuliamo di nuovo il bossolo utilizzando un nuovo innesco inserendolo dentro il collarino.
Se non vogliamo bucare possiamo reinnescare i vecchi bossoli con componenti moderni utilizzando come spessore la guaina protettiva dei cavi d'antenna. Basta prendere il cavo coassiale e rimuovere la parte esterna ottenendo delle striscioline di guaina da arrotolare attorno l'innesco (Foto 2). Dopo aver reinnescato i bossoli con un taglierino rimuoviamo eventuale guarnizione in eccesso. Otteniamo così una tenuta perfetta ed evitiamo eventuali fuoriuscite dei gas che potrebbero penalizzare le nostre cartucce.

E con i vecchi inneschi fiamma?

Con i bossoli con i vecchi inneschi fiamma, Fig.3, il processo di reinnesco è ancora più semplice. Basta svasare con una punta da 6 (Fig. 4) e reinnescare. Il bossolo risulterà come nuovo e con poca fatica..
Al termine avremo un bossolo come nuovo ed utilizzabile con componenti moderni senza problemi. Un po' di fatica, ma sarà come ridare vita ad un pezzo di storia..
Vecchi Inneschi Fiocchi SUR 645 Collarino Esterno Vecchi Inneschi Fiocchi SUR 645 Svasatura

Vecchi Innschi bossolo Reinnescato



Ricarica

google+

linkedin

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente