Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

demk

demk

Cresciuto con una passione enorme per la caccia e la natura ha cominciato ad avvicinarsi alla ricarica ed al mondo venatorio grazie al padre. Sempre in cerca di nuovi accorgimenti e prodotti ha pensato bene di creare una community incentrata attorno alla caccia dove apprendere nuove tecniche e scambiarsi opinioni. I suoi carnieri sono spesso vuoti, ma ogni uscita gli regala un'emozione e spesso si perde fra le nuvole ammirando paesaggi straordinari o valutando le condizioni meteo.

Sono serviti 8 anni per scoprire le cause della strage che uccise milioni di uccelli sulle coste dell'Australia

Puffinus tenuirostris SE Tasmania ©Di JJ Harrison
Uno studio pubblicato sulla rivista "Marine Ecology Progress Series" riporta le cause dell'incredibile fenomeno che abbiamo assistito nel 2013 sulle coste dell'Oceania dove milioni di uccelli marini, per lo più Berte codacorta, siano incredibilmente morti senza apparente motivo.
Quello che hanno assistito i primi soccorritori fu terribile. Tantissimi uccelli morti sulle spiagge e quelli ancora in vita in condizioni così gravi che nonostante gli aiuti presto morirono.

L'Università della Tasmania ed il Commonwealth Scientific and Industrial Research Organisation (CSIRO) hanno condotto diverse analisi ed autopsie sui corpi degli uccelli.
L'ipotesi di qualche danno ambientale nell'area era alta e non si escludeva che gli uccelli fossero stati avvelenati dalla plastica o altri prodotti non alimentari ingeriti dai volatili.
Martedì, 09 Febbraio 2021 21:45

Remington Express Buckshot 12 GA 00BK

Una cartuccia eccezionale, ma di poco utilizzo nel settore venatorio italiano

Remington Buckshot 12 GA 00BK Torniamo a parlare di cartucce Remington e dopo aver provato la super magnum da ben 18 pallettoni (Remingon Express Buckshot 12/89) sembrava doveroso testare anche la "sorella minore", ma non per questo meno letale, da 70mm.

Generalmente non sono molto amante di Remington, ma semplicemente perchè, almeno dalle mie parti, non sono semplici da trovare e spesso le trovi a caro prezzo e devi sperare non siano state per troppi anni sullo scaffale.

Tralasciando questo le americane Remington sono cartucce straordinarie, semplici nell'estetica, ma ricche di ogni minimo accorgimento e materiali di pregio per ottenere la miglior resa balistica in ogni condizione.

La serie Express Buckshot offre una gamma di cartucce per la caccia di pregio. In America vengono utilizzate per la caccia agli ungulati e sono adatte anche per abbattere animali di grandi dimensioni come cervi o alci.

La stagione di caccia delle barzellette

Calabria stagione di caccia 2020 2021 Con un articolo apparso giorno 1 febbraio sul sito della Regione siamo stati informati, dopo settimane di dubbi e perplessità, che il posticipo concesso inizialmente dal calendario venatorio è stato bloccato per il parere negativo dell'ISPRA.
Quest'ultimo avrebbe tirato in ballo il fatidico comma 2 dell'art.18 della 157/92 che sandisce il 31 gennaio come termine ultimo per il prelievo delle specie cacciabili.
Una palese scusa per scaricare sull'ente ISPRA le colpe di una mal gestione sicuramente, sin qui, tenuta da chi doveva amministrare e garantire lo svolgimento delle attività venatorie.

Facciamo un salto indietro per capire tale affermazioni...

calabria zona arancio caccia atcDopo la Toscana, anche la Calabria riconosce l'importanza della caccia come "stato di necessità per consentire l'equilibrio faunistico-venatorio, limitare i danni alle colture, nonché il potenziale pericolo per l’incolumità pubblica".

Per questo motivo, la Regione Calabria, ha consentito, ai soli residenti, la possibilità di svolgere l'attività venatoria, in forma individuale, anche al di fuori del proprio comune di residenza.

Con l’ordinanza n. 94 del 7 Dicembre, il Presidente della Regione Antonino Spirlì ha autorizzato gli spostamenti ai cacciatori ed anche pescatori amatoriali.

Il rispetto che cacciatori e pescatori hanno sempre dimostrato nei confronti dell’ambiente, unito alla rassicurazione circa il loro comportamento responsabile e rispettoso delle direttive dei governi centrale e regionale, mi hanno spinto ad accogliere le richieste pervenutemi negli ultimi giorni da parte dei vari rappresentanti di categoria.
In un periodo di grande tensione, dovuto anche all’isolamento forzato, poter svolgere attività all’aria aperta e in pieno contatto con la natura non può che essere salutare
." Antonino Spirlì, il presidente (pro tempore) della Calabria

Io sono vegana, sono sana, non me so mai drogata in vita mia...

Daniela Martani e la cacciatrice ospiti alla La Zanzara Ospite della trasmissione radiofonica "La Zanzara" Daniela Martani parla prima del vaccino covid e successivamente della notizia della condanna di Paolo Mocavero, leader del movimento 100% animalisti, per le offese rivolte al campione Roberto Baggio per la sua passione da cacciatore.

Martani rappresenta buona parte degli ambientalisti estremisti di oggi giorno.
Questi personaggi sfruttano i social per sponsorizzare le proprie idee e diffondere il proprio personale punto di vista senza però dettagliare e contestuale i propri concetti.

Quando la caccia c'era ed era sopravvivenza

Eracle quaglieIl 2020 è stata un'annata nera sotto molti punti di vista, compresa la caccia.
Tralasciando che noi delle regioni rosse siamo bloccati a casa, in grandi linee, almeno per me è stata una stagione molto deludente.

Nonostante bene o male sono uscito tutte le domeniche che si potevano, da fine settembre a metà ottobre, quella in foto è stata la mia unica quaglia della stagione.
Non pensare che padello. Ne ho sparata una sola ed il cane me ne ha volate due sole in tutto ed anche confrontandomi con altri cacciatori di quaglie non ce ne sono state.

Mercoledì, 21 Ottobre 2020 20:51

Compleanno da incorniciare a caccia

La felicità olio su tela

Santo con Tordo Colombaccio e quagliaCaccio col mio carissimo amico Santo ormai da tantissimi anni eppure ogni anno, puntale peggio passato il 15 ottobre, inizia ad assillarmi per organizzare la battuta del 21 ottobre, giorno del suo compleanno.
Come dice lui ottobre è il mese più bello dell'anno e lui è nato proprio nel centro del passo dei tordi in Calabria, non poteva amar se non quest'ultimo selvatico.
Ed, infatti, Santo è svogliato a caccia, sembra quasi esser forzato ad uscire, ma al primo zip si infiamma e comincia, letteralmente, a correre subito dietro ai Tordi sino al termine della stagione.

Anche quest'anno ci siamo organizzati per andare a caccia. Il 21 ottobre è mercoledì giornata di lavoro, ma ciò non ci fa desistere più di tanto, monitoriamo il tempo e cerchiamo di capire dove possiamo andare vicino. Alle 9 tutti e due dobbiamo essere sul posto di lavoro e pertanto dobbiamo cercare di far quadrare tutti i tempi alla perfezione.
Sabato, 26 Settembre 2020 10:21

Mappe ZPS Calabria

I siti di Rete Natura 2000 della Regione Calabria

Regione Calabria Siti ZPS SIC e RETE NATURA
Sabato, 19 Settembre 2020 11:33

Ragù di colombaccio

Ragù di colombaccio I miei amici cacciatori siciliani mi hanno regalato dei colombacci e consigliato di preparare le cotolette con i petti di colombaccio, ma cosa fare col resto?

Ho così provato a realizzare del ragù per accompagnare un primo, ma il risultato è stato così strepitoso che ho preferito assaporarlo da solo con delle fette di pane di grano per la classica scarpetta.

Il colombaccio vuole una cottura lenta e lunga, ma alla fine ripaga di tutti gli sforzi con un sapore delicato e molto saporito.

Vediamo nel dettaglio come realizzare il ragù di colombaccio:
Sabato, 19 Settembre 2020 09:23

Petti di colombaccio a cotolette

Petti di colombacci a cotolette fritti Dopo i sacrifici della caccia è ora di dedicarci alla cucina e trarre soddisfazione dai nostri capi abattutti.
Oggi ti mostro una ricetta sfiziosa e molto buona per gustare i colombacci ed adatta a tutti anche a coloro che storcono il naso quando si parla di selvaggina da piuma.
Una ricetta adatta anche per i bambini!

A darmi la ricetta alcuni amici siciliani dove, essendo il colombaccio molto presente, riescono ad incarnierare tanti e prepararli a cotoletta rappresenta un modo rapido e veloce per cucinarlo.

Il risultato finale è all'apparenza una classica cotoletta casalinga, ma il gusto è tutt'altro che tipico con il sapore della selvaggina e quel gusto tenero e succoso con cui rimane la carne...
Pagina 2 di 59