Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Martedì, 19 Novembre 2019 15:55

Sugo di Galletti e Trombette

Scritto da

In questo periodo è facile imbattersi in questi funghi, soprattutto noi cacciatori che stiamo sempre nel bosco..

Non essendo un buon cuoco, preferisco ricette facili non troppo elaborate, anche perchè mi piace sentire i sapori della natura..

Causa delle frequenti piogge i Galletti erano molto sporchi di terra e per non lavarli, ho speso molto tempo a pulirli con la punta del coltello..

Per prima cosa ho fatto rosalare l'aglio nell'olio finchè diventasse bello giallo per poi toglierlo..

Dopodichè ho aggiunto i funghi tagliati a metà e li ho saltati per 15 minuti..

Sfumati con del vino bianco da cucina ho aggiunto la passata di pomodoro con aggiunta di sale, pepe bianco e rosmarino tritato..

Ho aggiunto dell'acqua di cottura della pasta e li ho cucinati a fuco lento finchè il sugo non si tirasse e i funghi non fossero cotti a puntino..

Si può usare qualsiesi tipo di pasta sia corta che lunga, ma da buon romano sono amante del semplice spaghetto..

Alla fine si può anche aggiungere del buon olio di Fara Sabina e una spolverata di parmigiano reggiano..

 

 

Martedì, 19 Novembre 2019 15:55

Sugo di Galletti e Trombette

Scritto da

In questo periodo è facile imbattersi in questi funghi, soprattutto noi cacciatori che stiamo sempre nel bosco..

Non essendo un buon cuoco, preferisco ricette facili non troppo elaborate, anche perchè mi piace sentire i sapori della natura..

Causa delle frequenti piogge i Galletti erano molto sporchi di terra e per non lavarli, ho speso molto tempo a pulirli con la punta del coltello..

Per prima cosa ho fatto rosalare l'aglio nell'olio finchè diventasse bello giallo per poi toglierlo..

Dopodichè ho aggiunto i funghi tagliati a metà e li ho saltati per 15 minuti..

Sfumati con del vino bianco da cucina ho aggiunto la passata di pomodoro con aggiunta di sale, pepe bianco e rosmarino tritato..

Ho aggiunto dell'acqua di cottura della pasta e li ho cucinati a fuco lento finchè il sugo non si tirasse e i funghi non fossero cotti a puntino..

Si può usare qualsiesi tipo di pasta sia corta che lunga, ma da buon romano sono amante del semplice spaghetto..

Alla fine si può anche aggiungere del buon olio di Fara Sabina e una spolverata di parmigiano reggiano..

 

 

Pagina 1 di 9

Login

Ultimi commenti