Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Martedì, 27 Agosto 2013 01:50

Fagiano

Scritto da 

google+

linkedin




Il Fagiano è un gruppo di uccelli appartenenti alla famiglia dei Phasianidae. È originario dell'Asia, ma col tempo è stato reinserito un pò ovunque dall'uomo che l'addomesticato. Il fagiano è un uccello molto stazionario, risiede nelle pianure fertili e nei campi lavorati, raramente penetra nei boschi folti.

Il Fagiano ha una lunghezza che varia fra i 70 e i 90cm con un'apertura alare di circa 90cm ed un peso che oscilla dai 800g sino a 1,7Kg. 

È caratterizzato da una lunga coda di circa 20 - 30cm. Possiede un corpo slanciato, una piccola testa e piccole ali tondeggianti. Il piumaggio è di color bruno-rossiccio tendente al fulvo sui fianchi. La testa è il collo son nerastri con riflessi lucenti, l'area intorno all'occhio è nuda e di color rosso accesso. Il becco è snello e munito di uncino. Le femmine sono più piccole e dai colori del piumaggio più uniforme e meno distintivo.

Il Fagiano è al suo agio sul terreno ed è, infatti, fra i gallinacei più rapidi. Il volo viene usato solamente per sfuggire ai predatori ed è molto faticoso richiede battiti potenti e rapidi che producono forti rumori caratteristici della frullata del Fagiano. Ad alta quota invece planano tenendo le ali aperte e la coda orizzontale. È un volatile molto timido e schivo tende a nascondersi fra cespugli e arbusti evitando zone molto aperte e correndo da un nascondiglio all'altro.

Si ciba prevalentemente di semenza e bacche, mangia anche alcune foglie e piccoli insetti.


Il verso del fagiano





La caccia al Fagiano si effettua mediante l'ausilio del cane che provvede a scovare la preda costringendola a partire dal suo nascondiglio. I tiri sono ravvicinati, sono consigliate, infatti, canne corte (60-65cm) poco strozzate e cartucce senza contenitori e a seconda del fitto della zona di prima canna potrebbe esser richiesta una dispersante. Come seconda e terza cartucce conviene, invece, avere una buona cartuccia in grado di abbattere il volatile anche e media/lunga distanza. Il piombo maggiormente utilizzato sono il n°7 ed il 6 in dosi attorno ai 34-36g.

Pratichi la caccia al Fagiano? Se si che cartucce spari e in quali condizioni?

Fagiano novità e le cartucce più adatte
Foto Fagiano
Video Fagiano

Specie cacciabili in Italia

google+

linkedin

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Ultimi commenti