Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Martedì, 25 Novembre 2014 00:00

Nozioni di primo soccorso

Scritto da 

google+

linkedin

Nozioni di primo soccorso Una guida utile per imparare a prestare i primi soccorsi

Un consiglio sempre valido è adottare sempre la massima prudenza soprattutto quando si è a caccia e si maneggiano armi da fuoco. Se possibile mai cacciare da soli, ma sempre in compagnia così in caso d'emergenza si può sempre contare su qualcuno in zona. Il buon esito di un intervento di primo soccorso è legato, infatti, alla tempestività dell'intervento e alle capacità tecniche del soccorritore che in situazioni di pericolo deve agire con adeguata preparazione per intervenire correttamente.

Il cacciatore è tenuto a conoscere le principali norme di primo soccorso per essere, in caso di necessità, preparato ad ogni eventualità.
Il soccorritore dovrà essere in grado di valutare la gravità della situazione e se necessario avvertire il servizio d'emergenza chiamando il 118 (il numero andrebbe memorizzato già da piccoli per le emergenze) per avviare la macchina dei soccorsi. L'importante è rimanere il più calmi possibile e fornire all'operatore tutte le informazioni richieste evitando di perdere tempo.

È buona norma avere sempre con se l'attrezzatura minima necessaria a prestare le prime cure (Kit pronto soccorso cosa dovrebbe contenere). I principali inconvenienti che si possono verificare a caccia sono:
- Punture d'insetti
- Fratture, traumi e contusioni
- Ferite da taglio o punta
- Congelamento o colpi di calore
- Morso di vipera
- Cane morso da vipera

Mai tentare soluzioni fai da te o rimedi per sentito dire, ma avvalersi sempre della consulenza di un medico in caso di necessità.



ABC del Cacciatore

google+

linkedin

Cresciuto con una passione enorme per la caccia e la natura ha cominciato ad avvicinarsi alla ricarica ed al mondo venatorio grazie al padre. Sempre in cerca di nuovi accorgimenti e prodotti ha pensato bene di creare una community incentrata attorno alla caccia dove apprendere nuove tecniche e scambiarsi opinioni. I suoi carnieri sono spesso vuoti, ma ogni uscita gli regala un'emozione e spesso si perde fra le nuvole ammirando paesaggi straordinari o valutando le condizioni meteo.

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Ultimi commenti