Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo


Lunedì, 23 Gennaio 2017 21:57

Vagobelli arancione con Gm3 31g

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

google+

linkedin

Vagobelli Arancione Gm3 31g Parliamo di nuovo di caricamenti artigianale e ancora una volta dell'armeria Vagobelli di Cerreto, Firenze.
Dopo aver provato la gialla con 32g con la quale ci siamo trovati molto bene con freddo intenso, abbiamo testato anche l'arancione.

Una bella cartuccia in bossolo arancione T1 caratterizzato dalla serigrafia di un albero simile alla elce (simbolo dell'armeria) e le iniziali V e G (VaGobelli) poste una a sinistra e l'altra a destra dell'albero.

La cartuccia è una 31g in piombo 10 da utilizzare per la piccola migratoria e ben si è comportata su Allodole e Tordi da ottobre in poi. Utilizzata anche di pomeriggio nel rientro a Tordi ha ben reso risultando sempre affidabile e precisa anche nelle giornate più fredde.

Non ci resta che analizzarla nel dettaglio per carpirne tutti i segreti.

Ecco nel dettaglio la cartuccia:
Polvere: Gm3 in dose 1,40g;

Bossolo: T1 cheddite da 70mm;

Vagobelli Arancione Polvere Gm3 Innesco:CX2000 ad alta potenza;

Piombo: temperato in dose 31g;

Borra: cheddite Aquila da 22mm;

Chiusura: Stellare a 6 pliche;

Altezza Cartuccia Finita: 57mm;

La dose risulta un po' "scarsa", ma è bilanciata da una chiusura ben marcata che compensa. Sarebbe, forse, stato meglio fare 1,45 o 1,50 tuttavia l'assetto ha ben reso anche in inverno e con vento di ponente dove si sa la GM3 è spesso ballerina a causa dell'umidità.

Vagobelli Arancione Borra Aquila 22 Non sono disponibili, purtroppo le indicazioni sulle velocitSà e le pressioni sviluppate, ma il colpo è sempre tranquillo e dolce e sulla spalla.

La borra contenitore è della Cheddite, nel dettaglio il modello Aquila, che presenta un sistema ammortizzante autoregolante, con contenitore a frattura predisposta in quattro parti.
Questo tipo di borra è ideale per dosi di 32g ed aiuta a mantenere compatta la rosata nei tiri a media distanza riuscendo ad ottenere anche bei abbattimenti al limite.

Ovviamente centrite permettendo e ricordando che sono cartucce "economiche" pensate appositamente per la migratoria minuta e per essere sparate, selvatici permettendo ad iosa.

Essendo una cartuccia "artigianale" nulla vieta che la dose venga spesso cambiata o stravolta, ma questa assetto con GM3 di ha davvero convinto facendomi ricredere su questa polvere nel periodo autunnale/invernale...magari appena le termino provo ad emularla.

Non avendo altre informazioni in merito chiedo agli amici toscani o a chiunque conosca la Vagobelli se possono lasciare un loro contributo indicando la propria esperienza e come si trovano con queste cartucce.



Consigliata per:



Cartucce simili
Caricamenti GM3
Calibro 12

Elenco delle cartucce testate



antoliva

Amante della caccia migratoria, della caccia vagante col cane (soprattutto alla regina) e della ricarica. Sparo da sempre col Beretta A301 cal.12 e possiedo setter, breton e springer.
Amministro su Facebook due gruppi Blog dei cacciatori(gruppo segreto su invito con oltre 3mila membri) e Tutto caccia(oltre 2mila membri) dove scambiare quattro chiacchiere fra caccia

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Login

Ultimi commenti