Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Martedì, 08 Settembre 2015 00:00

Sauvestre Balle Flechè

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

google+

linkedin

Palle SauvestreLa Sauvestre Balle Fleche (Tradotta, palla a freccia Sauvestre), è stata inventata dal francese Jean Claude Sauvestre, un tecnico che ha lavorato per oltre trent'anni alle dipendenze del Ministero della Difesa francese come esperto nella produzione di cartucce anticarro di tipo sottocalibrato. Fu il progettista, infatti, del proiettile anticarro a freccia in uso tutt'ora nell'esercito francese.
Lo strano sabot, che ricorda molto la coda si una freccetta o di un missile, è progettato per rendere ottimamente sia in canne rigate che in cane lisce indipendentemente dalla loro strozzatura. Le alette favori Grazie al sabot il proiettile è utile sia per canne lisce che rigate, aperte o strozzate.

Il proiettile, molto allungato e a punta cava, è munito di alette che favoriscono l'impennatura. Il nucleo della palla è molto duro circondato da una massa di piombo o, a seconda delle scelta, in lega laed free. Il sabot, in sostanza, è realizzato da due semi gusci a forma di anello che garantiscono la tenuta dei gas di combustione ed, al tempo stesso, la giusta flessibilità necessaria per andare in canne strozzate senza problemi.
La doppia camera sul retro del sabot regola l'espansione dei gas di combustione trasmettendo al meglio il colpo d'ariete e riuscendo anche a ridurre il rinculo.

Il produttore ci assicura una distanza di azzeramento ottimale sui 107 metri, quindi la palla è utile per i tiri lunghi.
Essendo una palla molto dura nell'impatto col selvatico tende ad espandere poco risultando non molto efficace sulla breve distanza e/o in zone molto fitte. Questa slug è, invece, consigliata dai 30 metri in su ed in zone aperte dove si ha la possibilità di ben mirare il selvatico potendo sfruttare anche l'ottima stabilità e precisione della palla.

Testata in calibro 20 ha ben reso stoppando sul posto un cinghiale da 95kg colpito da due colpi. In figura è possibile vedere le palle estratte dalle sfoglie per renderci conto di quanto pochi si deformi la palla.

Palle sauvette recuperate da un cinghiale
La palla è resa disponibile in molte versioni dal caricamento del 12/67 al cal 20/76, sella versione piombo o rame, cioè lead free (senza piombo), e qui di seguito l'elenco completo:
Elenco palle sauvestre disponibili
Sicuramente in futuro testeremo anche la versione lead free. Per maggiori informazione sulle tabelle balistiche di ogni singolo cal. Disponibile basta andare sul sito www.sauvestre.com

demk

Cresciuto con una passione enorme per la caccia e la natura ha cominciato ad avvicinarsi alla ricarica ed al mondo venatorio grazie al padre. Sempre in cerca di nuovi accorgimenti e prodotti ha pensato bene di creare una community incentrata attorno alla caccia dove apprendere nuove tecniche e scambiarsi opinioni. I suoi carnieri sono spesso vuoti, ma ogni uscita gli regala un'emozione e spesso si perde fra le nuvole ammirando paesaggi straordinari o valutando le condizioni meteo.

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Login

Ultimi commenti