Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo


Lunedì, 03 Settembre 2018 22:07

Ferrara, si incentiva la caccia ai corvidi con stampi e cartucce

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

google+

linkedin

I cacciatori chiamati a contenere i rischi infezioni da West Nile

Cornacchie posate cima albero La preapertura ha dato inizio alla caccia in Emilia Romagna anche se le condizioni meteo non hanno permesso di svolgere appieno le attività venatorie.
Comincia però a preoccupare il virus del Nilo Occidentale con oltre 300 casi registrati in tutta Europa la scorsa settimana di cui 114 solo in Italia (Grecia 41, Romania 61, Ungheria 38, Francia 6, Austria 8, Croazia 1 e Slovenia 1).

Questa malattia si trasmette con la puntura delle zanzara ed il serbatoio principale è rappresentato dagli uccelli selvatici ed in particolare dai dalle specie corvidi.
Per limitare, pertanto, la diffusione della malattia bisogna agire anche abbattendo i portatori sani.

Fra gli animali prelevabili in regime di preapertura figurano già le specie Gazze, Cornacchie e Ghiandaia, già classificate nocive per l'agricoltura e la biodiversità, ed appartenenti alla famiglia dei corvidi.
Gli ATC di Ferrara hanno dato indicazione ai cacciatori di concentrarsi il più possibile su queste specie che maggiormente possono causare la trasmissione del virus.
Stessi accorgimenti si stanno attuando anche in Sardegna.

Per incentivare i cacciatori, spiega Alessandro Fugaroli (presidente FIDC provinciale), alle squadre dedite vengono regalati stampi ed anche cartucce. Il tutto per creare una vera e propria "task force anti-West Nile".

Il calo della concentrazione virale è certificato dal monitoraggio dell’Istituto zooprofilattico di Reggio Emilia, che analizzano i reperti provenienti dal piano abbattimenti.

Emilia Romagna


BlackHunter

Adoro il vento di bora che soffia sul viso la mattina e sentire lo zirlo prima di vedere la freccia.
Adoro il ruomore nei rami fitti della beccaccia che si invola e adoro la mia squadra di cinghialai number 1

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Login

Mercatino

Strozzatori Midas cal12
(Armi / Accessori)

Strozzatori Midas cal12
09-15-2018

Strozzatori Rizzini
(Armi / Accessori)

Strozzatori Rizzini
07-17-2018

Breda Aries Cal.20
(Armi / Fucili)

Breda Aries Cal.20
05-21-2017

Ultimi commenti