Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Visualizza articoli per tag: News



Sta per ripartire la nuova stagione di Caccia targata 2013/2014 in tutte le regioni d'Italia. Tranne i pochi fortunati che hanno potuto godersi di qualche giornata di pre-apertura, la maggior parte dei Cacciatori attende con ansia e frenesia di poter rispolverare il fucile e riassaporare antichi sapori che da sempre contraddistinguono questa passione.

I cani dopo mesi rinchiusi in casa non vedono l'ora di sgranchirsi correndo come matti e perdendo i kg di troppo messi in questo periodo.

La stagione, quest'anno, promette molto bene grazie alla drastica diminuzione del numero d'incendi estivi rispetto lo scorso anno e alle piogge di agosto che hanno ridotto la siccità di boschi e campi.

In Emilia da segnalare una piccola conquista per i cacciatori che quest'anno potranno prelevare in deroga, nei tempi e nei modi prefissati dal calendario, lo Storno ed il Piccione Selvatico da sempre nemici degli agricoltori.

In occasione della nuova stagione è stato aggiunto l'Album "Tutto Caccia 2013/2014" che speriamo si riempa subito grazie al tuo contributo.

Sul forum puoi trovare la conversazione "Stagione venatoria 2013/2014" dove speriamo troverai informazioni aggiornate in merito a questa annata con tutte le curiosità e le novità della stessa. Ti ricordo che il primo compito del cacciatore è lottare per la conservazione del territorio. Analizzare l'evoluzione della stagione ci aiuterà a comprendere meglio dove e come intervenire.

Cos'altro aggiungere?

Un in bocca al lupo a tutti per la nuova stagione venatoria!

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto

Il ripopolamento nella zona di Reggio Calabria è stata un'attività molto importante per dare nuova linfa ad un territorio carente di stanziale a causa dei troppi terreni abbandonati e dagli incendi che ogni anno depurtano il territorio.

Dopo aver selezionato con cura i territori più adatti al rilascio ben 2700 Fagiani e 620 lepri.

 

Pubblicato in Notizie
Etichettato sotto
Pagina 10 di 10