Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Venerdì, 16 Agosto 2013 00:00

Beccaccia (Scolopax rusticola)

Scritto da

La Beccaccia (Scolopax rusticola) o più conosciuta "Regina del bosco" è una specie diffusa in tutta l'area euro-asiatica ed in Italia si trova nel periodo dello svernamento, tra ottobre e marzo. Il suo habitat sono i boschi di conifere, castagni, quercie e faggi.

La Beccaccia è lunga circa 33-40cm con un'apertura alare di circa 65cm. Pesa circa 250-350g. È caratterizzata da un becco stretto e lungo, circa 8-10cm con un piumaggio colore marrone variamente barrato di nero e bianco giallastro. Il maschio è leggermente più piccolo della femmina, ma possiede colorazioni più vive. La Beccaccia ha un volo lento e regolare detto a "farfalla", ma il suo regno non è l'aria, ma la terra. Tende, infatti, a risiedere quasi tutto il tempo a terra completamente mimetizzata dal sottobosco dove pastura cibandosi di insetti, vermi e larve.

Venerdì, 16 Agosto 2013 00:00

Beccaccino (Gallinago gallinago)

Scritto da

Beccaccino Il Beccaccino (Gallinago gallinago) è una specie presente praticamente in tutto il mondo tranne che nel continente Oceania. In Italia nidifica raramente (per lo più Piemonte, Lombardia o Emilia Romagna), la sua migrazione post-riproduttiva nel nostro paese avviene da fine settembre sino a novembre ed interessa maggiormente le regioni del nord e del centro. Predilige paludi, praterie bagnate e coltivi allagati come risaie, soprattutto durante la stagione fredda.
Il Beccaccino è lungo circa 30cm con un'apertura alare che può raggiungere i 50cm per un peso complessivo di circa 250g.
È caratterizzato da un becco lungo e sottile, un piumaggio variegato da tinte brune e rossicce. Gli occhi sono molto spostati indietro e le zampe sono lunghe e verdastre. I sessi sono simili. Ricorda molto la Beccaccia da cui probabilmente ha ereditato il nome.
Giovedì, 08 Agosto 2013 00:00

Foto Allodole 10/12

Scritto da
In una mattinata senza vento ed un caldo sole, da sembrare più di fine settembre che di novembre, la mattinata a caccia passa per lo più a godersi dei raggi del sole ed ammirare i vasti campi desolati con davvero poca roba.

Un solo tordo visto, ma molto furbo nel girare a largo e qualche sporadica allodola che difficilmente si lasciava avvicinare. Meno male che le cartucce erano in giornata e sembrava davvero non avessero distanza.

Pochi colpi sparati, ma ben sfruttati. Miglior carniere ad Allodole di una stagione molto sotto le aspettative.


Il fucile adoperato è il fedele Benelli Montefeltro Cal.12 canna 70cm + 5cm di prolunga strozzatore * e le cartucce, tutte col piombo n°9 della GM3 e dell'A1 già discusse negli articoli in: Dosi consigliate

Benelli Montefeltro caccia allodole
Martedì, 13 Agosto 2013 13:24

Orlatrice manuale elettrica Colvini TRIO

Scritto da

Colvini Trio è una macchina orlatrice manuale adatta a chiunque si avvicini al mondo della ricarica fai da te alla ricerca di risultati professionali che non hanno nulla da inviadare alle cartucce in commercio.

 

Colvini Trio possiede un motore elettrico potente da ben 400 Watt ed è semplice e veloce da regolare per aver la chiusura all'altezza desiderata e sempre uguale senza dover essere noi a dosare la giusta pressione. Risultati quasi professionali ad un costo limitato ed alla portata di tutti.

 

L'orlatrice è dotata anche di un ribassatore indispensabile nei calibri più piccoli per ottenere una chiusura perfetta.

 

Le bobine, richiedile in acciaio, sono disponibili nei calibri 12 -20 -28 e 36/410 e si possono eseguire chiusure stellari (a 4/6 o 8 pliche a seconda della bobina utilizzata), chisure tonde su bossoli in plastica o cartone.

 

Su richiesta l'orlatrice è disponibile anche per mancini.

 

Il bel video seguente realizzato dalla Colvini mostra come utilizzare l'orlatrice ed i risultati ottenuti 



 

 

A tutti coloro che indicheranno di esser lettori di Modo Mirino un ulteriore sconto al momento dell'acquisto!

 

Per info contattate la Colvini:

 

Sito Web: www.colvini.com

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

tel: +390833512134

indirizzo: Via Mincio, 12 - 73042 Casarano (LECCE)

 

 

...l'arte del caricamento...

Martedì, 13 Agosto 2013 13:21

Stampa Bossoli manuale SB mini

Scritto da
Per gli amanti della ricarica, sia a livello amatoriale che professionale, la stampa bossoli manuale SB mini potrebbe essere un ottimo aiuto per render ancor più perfette le proprie creazioni. 

 Commercializzata dalla O.M.V. è in grado marchiare le proprie cartucce e di stampare loghi, scritte, numeri e tutto quello che si vuole sopra bossoli vuoti o pieni di ogni calibro senza nessuna regolazione. La macchina si adatta da sola alle diverse misure di calibri. Sono disponibili i diversi colori : nero, bianco, argento, oro e rosso. 

 Con il timbro componibile in dotazione si possono creare varie combinazioni, scegliendo tra le diverse figure e numerazioni proposte. Basta infatti ritagliare la figura e incollarla con nastro biadesivo sul timbro, componendo così la stampa desiderata. 

 Il video mostra il funzionamento della macchina:




Per  info contattate la O.M.V., (Officina Meccanica Veschi)
sito internet: http://www.omv.it/
email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel: 0541-602614
indirizzo: Via Dell’ Artigianato 9 47838 Riccione (RN)

Il costo della stampa bossoli manuale SB mini compresa di spese spedizioni è di circa €400, ma quest'ultimo varia a seconda della dotazione richiesta.

La O.M.V. realizza anche la stampa bossoli SB-3000 molto più professionale ed in grado di marchiare 3mila bossoli l'ora