Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Giovedì, 04 Aprile 2013 17:35

Nobel Sport Tecna

Scritto da

Polvere Tecna

Eccoci di nuovo a parlare di poveri da sparo. Questa volta analizziamo un'ottima polvere dalle eccellenti prestazioni atta a caricare cartucce magnum o babymagnum di tutti i tipi.
In molti avranno già capito che parliamo di Tecna n polvere lanciata nel 1988 dall'italiana Snia-BPD ed oggi fra le polveri più apprezzate ed utilizzate in circolazione.

A nostro avviso la Tecnica, come realizzazione di cartucce, ha sostituito la gloriosa e "vecchia DN" impiegata dai nostri genitori per caricare cartucce per i colombacci o per la caccia alla falconeria di passo quando essa era ancora consentita.

Ovviamente essendo una polvere "moderna" permette elevati rendimenti e niente fumi permettendo la realizzazione di cartucce dalle rosate concentrate e dense. Il range di caricamento è molto flessibile. Possiamo realizzare cartucce normali o magnum con grammatura di piombo dai 35g sino a 55g per il calibro 12.

Lunedì, 01 Aprile 2013 00:00

Polvere Nobel Sport 206 S

Scritto da

La 206S è una monobasica discoidale commercializzata dalla Nobel Sport che ha sostituita la vecchia, ma eccellentissima 205S.

La 206 S si adatta a caricamenti di 32-33 grammi adoperando inneschi forti sino ai 35 grammi con inneschi medio forti. Non risente delle temperature, ma può avere vivacità leggermente diverse lotto per lotto. Tutto sommato garantisce una certa costanza e buone prestazioni con qualsiasi tempo.

E' reperibili in confezioni da 1Kg.

Lunedì, 25 Marzo 2013 13:04

Polvere Nobel Sport 206 S

Scritto da

polvere 206 S

La 206 S o 206 senza alcuna sigla è una monobasica discoidale commercializzata dalla Nobel Sport che ha sostituito la vecchia, ma eccellentissima 205 S.

La 206 S si adatta ai caricamenti dai 32-34 grammi usando inneschi di tipo medio forti.

Questa polvere non risente delle varie differenze di temperature, ma può avere vivacità leggermente diverse lotto per lotto.

Tutto sommato garantisce una certa costanza e anche buone prestazioni.

Lunedì, 25 Marzo 2013 00:00

Le polveri da sparo

Scritto da

Polvere da sparo

La polvere da sparo è il propellente usato nelle cartucce. Durante la sua deflagrazione la polvere si trasforma in gas ad alte temperature e con una pressione altissima che spinge la massa dei pallini o del proiettile ad una certa velocità iniziale fornendogli energia cinetica che scaricherà in parte sul bersaglio.

I moderni propellenti utilizzati nella caccia sono suddivi in due categorie a seconda della loro composizione chimica. Avremo:

 

  • Polveri alla nitrocellulosa pura;
  • Polveri a doppia base con una percentuale di nitroglicerina.

 

Esistono anche polveri a tripla base contenenti nitroguanidina, una sostanza raffreddante per prevenire l'usura nell'anima di canna, ma il suo impiego è riservato alle munizioni militari o di artiglieria.
Le moderne polveri bianche o senza fumi sono granulari, lamellari cilindriche.

Durante le lavorazioni le polveri vengono grafitate per migliorarne la scorrevolezza e limitare la presenza di cariche elettrostatiche (che fa attaccare i granelli) e miscelate con piccole quantità di polvere di alluminio per favorire la trasmissione del calore fra i singoli grani e ottenere una combustione omogenea.
Esistono moltissimi propellenti diversi dalle caratteristiche e andamenti molto diversi fra loro. Si tende a suddividerli in fasce in base all'impiego. Nel calibro 12, ad esempio, esistono polveri adatte a grammature superleggere di 23-24grammi e polveri che riescono a sostenere cariche di ben 66grammi. Ecco alcune fra le polveri più adoperate con le loro caratteristiche, i loro rendimenti e le loro tabelle di ricarica:

Domenica, 24 Marzo 2013 23:12

Fiocchi Effe 32

Scritto da


Fiocchi Effe 32 S4Una cartuccia ideale per la piccola migrazione, affidabile nei tiri medio lunghi, soprattutto nelle giornate autunnali/invernali fredde ed umide in cui l'S4, famoso propellente di questa munizione, rende al meglio.

 

Disponibile in commercio con numerazioni di piombo che vanno dal n°8 al n°13 ben si addice alla caccia alle Allodole ed ai Tordi.

 

La qualità non è il massimo, ma il rapporto prezzo/prestazione non è affatto male. Su bersaglio di 75cm di diametro ha ben reso con circa il 69% della rosata a bersaglio nei 32m.

 

Sul campo si sono sempre dimostrate all'altezza del compito con abbattimenti puliti senza sangue e anche con qualche piccola soddisfazione in tiri impegnativi e quasi al limite.

 

La cartuccia si presenta con un bossolo arancio vivo e scritte nere in rilievo

 

Vediamo in dettaglio i componenti di questa munizione:

 

 

  • Polvere: S4 g 1.40;
  • Bossolo: T1 70mm Fiocchi innesco 616;
  • Piombo: temperato, non di eccellente qualità 32g;
  • Borra: contenitore in plastica da 23mm;
  • Chiusura: Stellare;
  • Altezza Cartuccia Finita: 57,5 mm;
  • Velocità d'uscità: 380m/s;*
  • Pressione: 630 bar;*
  • Confezione: scatola da 25;
  • Prezzo Indicativo Medio: 5.50€.

 

*dati disponibili sul sito della Fiocchi

 

Hai usato questa cartuccia? Raccontaci la tua...