Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Venerdì, 25 Giugno 2021 07:46

Lazio, Approvato il Calendario Venatorio 2021/2022

Scritto da
Vota questo articolo
(2 Voti)
Calendario venatorio lazio 2021-2022Su proposta dell’Assessore Enrica Onorati, è stato approvato il calendario venatorio della Regione Lazio per la stagione 2021-2022.
Il Calendario Venatorio ricalca quello dello scorso anno e, come ormai routine, si attende apposita comunicazione per l'eventuale possibilità di poter effettuare la preapertura.

La stagione 2021 ha il via al 19 settembre e si chiude il 31 gennaio 2022.
Viene concesso il posticipo al 10 febbraio alle sole specie Colombaccio e Ghiandaia.

Il Calendario è stato pubblicato col bollettino ufficiale n°62 sul sito della Regione e contiene un documento di ben 66 pagine che dettaglia tutte le scelte prese ed i pareri comunicati dall'ISPRA.

Cerchiamo nel dettaglio di riassumere i punti fondamentali:

Preapertura

Non prevista, ma si attende un successivo provvedimento che se seguirà quello visto negli ultimi anni arriverà verso metà agosto.
Si aspettano anche indicazioni sul prelievo della specie Tortora, oggetto di particolari attenzioni, per la possibilità di concedere una o due giornate di preapertura (indicativamente 1 e 5 settembre).
Non si esclude la possibilità di poter prevedere un prelievo anticipato anche per le specie nocive Cornacchia Grigia e Gazza data la chiusura anticipata al 13 gennaio 2022.
Non resta che aspettare e valutare le decisioni prese.

Periodi di caccia e specie cacciabili

Il Calendario Venatorio consente il prelievo venatorio nei periodi seguenti alle seguenti specie:
  • Dal 19 settembre al 30 Settembre 2021:
    Tortora
  • Dal 19 settembre 2021 al 31 ottobre 2021:
    Quaglia
  • Dal 19 settembre 2021 al 9 dicembre 2021:
    Coniglio selvatico, Fagiano, Merlo
  • Dal 19 settembre 2021 al 13 gennaio 2022:
    Cornacchia Griga, Gazza
  • Dal 19 settembre 2021 al 31 gennaio 2022:
    Alzavola, Beccaccino, Canapiglia, Codone, Fischione, Folaga, Frullino, Gallinella d'acqua, Germano reale, Marzaiola, Mestolone, Porciglione, Volpe
  • Dal 2 ottobre al 30 dicembre 2021:
    Allodola
  • Dal 2 ottobre 2021 al 20 gennaio 2022:
    Beccaccia
  • Dal 2 ottobre 2021 al 31 gennaio 2022:
    Cesena, Colombaccio, Ghiandaia, Tordo Bottoccio, Tordo sassello
  • Dal 2 ottobre 2021 al 29 novembre 2021:
    Starna, ma solo nelle are e nelle metodologie indicate dagli ATC
  • Dal 1 novembre 2021 al 31 gennaio 2022:
    Cinghiale

Limiti di carniere

La seguente tabella racchiude i limiti, giornalieri e stagionali, previsti per la stagione 2021/2022:
SPECIELimite giornalieroLimite stagionale
Lepre1 capo5 capi
Starna1 capo5 capi
Beccaccia2 capi20 capi
Coniglio selvatico2 capinon previsto
Fagiano2 capi15 capi
Tortora2 capi15 capi
Beccaccino5 capi25 capi
Canapiglia5 capi25 capi
Codone5 capi25 capi
Frullino5 capi25 capi
Marzaiola5 capi25 capi
Mestolone5 capi25 capi
Quaglia5 capi25 capi
Allodola10 capi50 capi
Alzavola10 capinon previsto
Colombaccio10 capinon previsto
Fischione10 capinon previsto
Folaga10 capinon previsto
Germano Reale10 capinon previsto
Tordo sassello10 capinon previsto
Cesena20 capinon previsto
Cinghiale20 capinon previsto
Cornacchia grigia20 capinon previsto
Gallinella d'acqua20 capinon previsto
Gazza20 capinon previsto
Ghiandaia20 capinon previsto
Merlo20 capinon previsto
Porciglione20 capinon previsto
Tordo bottaccio20 capinon previsto
Volpe20 capinon previsto
Limiti ai carnieri previsti dal calendario venatorio 2021/2022

Addestramento cani

L'addestramento dei cani, senza possibilità di sparo, è consentito dal 15 agosto al 30 agosto 2021 dal sorgere del sole sino alle ore 11. Dal primo settembre al 16 settembre dal sorgere del sole sino alle ore 19 ad esclusione degli eventuli giorni di preapertura.
Nelle aree ZPS l'addestramento è consentito solamente dal 1 settembre.
Durante la stagione venatoria è vietato l'addestramento del cane nel caso in cui il conduttore non è in esercizio venatorio.
A tutela dell'Orso bruno marsicano sono state introdotte delle aree critiche interdette.

Caccia al cinghiale

La caccia al cinghiale è modulata come segue:
  • Nelle zone vocate assegnate a squadre autorizzate di caccia al cinghiale in braccata e in girata nei seguenti giorni:
MESEGiorni
Novembre1,6, 7, 10, 13, 14, 17, 20, 21, 24, 27, 28
Dicembre1, 4, 5,8, 11, 12, 15, 18, 19, 22, 25, 26, 29
Gennaio1, 2, 5,8, 9, 12, 15, 16, 19, 22, 23, 26, 29,30
Giornate di caccia al cinghiale
  • Nelle Aziende Faunistico Venatorie la caccia al cinghiale in braccata è consentita nelle medesime giornate indicate nella tabella sopra riportata.
  • Nelle “Zone bianche”(zone non assegnate alle squadre autorizzate di caccia al cinghiale),nel periodo 01 novembre 2021 - 31 gennaio 202 2per tre giorni asettimana, che il cacciatore può scegliere fra quelli di lunedì, mercoledì, giovedì, sabato edomenica,la caccia al cinghiale è consentitaai cacciatori non iscritti alle squadre autorizzate di cacciaal cinghialein braccata e in girata.

Calendari venatori Lazio

antoliva

Amante della caccia migratoria, della caccia vagante col cane (soprattutto alla regina) e della ricarica. Sparo da sempre col Beretta A301 cal.12 e possiedo setter, breton e springer.
Amministro su Facebook due gruppi Blog dei cacciatori(gruppo segreto su invito con oltre 3mila membri) e Tutto caccia(oltre 2mila membri) dove scambiare quattro chiacchiere fra caccia

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente