Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Lunedì, 08 Giugno 2020 22:46

Le migrazioni degli uccelli

Scritto da
Le incredibili migrazioni degli uccelliQuando non a caccia, appena posso, scappo ad osservare gli uccelli nel loro habitat e imparare le loro abitudini. Un argomento che mi ha sempre impressionato di questi animali è la loro migrazione.
Un fenomeno per certi versi strano e assurdo che porta questi animali a viaggiare per migliaia di chilometri sempre nello stesso periodo o sempre nelle medesime zone anche se sono al loro primo anno di vita e non hanno mai viaggiato.

Cosa si nasconde dietro la migrazione? perché gli uccelli migrano? si spostano di giorno o di notte? e soprattutto come fanno ad orientarsi?

In questo articolo cercherò in maniera semplice e veloce di spiegarti la migrazione degli uccelli... Partiamo subito col capire cosa si nasconde dietro la parola migrazione.

Non cacciamo nessun animale protetto e la carne rimane sull'isola e non commercializzata altrove

Isole Faroe caccia baleneOgni anno, dal XII secolo, fra luglio e settembre si svolge la Grindadráp dove quasi tutta la comunità dei faroesi si raduna per cacciare le balene e far provviste per il lungo e rigido inverno.

Le Fær Øer sono una regione autonoma della Danimarca dell'Atlantico del Nord i cui abitanti vive fra modernità e tradizione in uno dei climi più ostili del mondo dove ogni risorsa arriva via mare. Per questo la Grindadráp è vista dagli isolani come un momento di gioia e felicità. Come dargli torto, si stanno per rifornire i magazzini per affrontare il rigido inverno.

Tuttavia questo stile di vita, ormai fuori moda, attira l'attenzione di molti attivisti da tutto il mondo che non approvano queste tradizioni.
Pagina 2 di 28