Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Visualizza articoli per tag: Cesena

Rc32
Una cartuccia affidabile e molta apprezzato dai cacciatori alla migratoria minuta è sicuramente la RC32 molta diffusa nelle armerie
In commercio con bossolo verdino è disponibile con numerazioni di piombo che va dal n°5 al n°12 anche se le più apprezzate dai cacciatori sono le numerazioni che vanno dal 9 all'11 che ben si adattano a tordi e alloldole.

Purtroppo la polvere utilizzata per caricare questa cartuccia subisce di tanto in tanto variazioni. Confrontando una confezione di 3anni fa con una acquistata quest'anno ha trovato due tipi differenti di polvere, ma sempre 32g di piombo.
Pubblicato in Cosa spariamo
F2 classic con 34g

Una delle cartucce che fa da cavallo di battaglia alla Baschieri & Pellagri molto apprezzata dai cacciatori per la su versatilità e resa perfetta.
Una munizione sempre costante ed ideale per tiri sulla media - lunga distanza con rosate ben distribuite e dense.

La cartuccia si presenta anche molto bene con il classico bossolo della B&P di tipo Gordon di colore bordò con stampe dorate con in rilievo la scritta F2 Classica e il logo del produttore

Tutti i componenti che compongono la cartuccia sono di buona fattura come sempre per la B&P ed è facile da trovare in tutti gli armieri del nostro paese.

Pubblicato in Cosa spariamo
Pegoraro Tradizionale
La linea Tradizionale della Pegoraro si adatta bene alla migratoria minuta come Tordi e Merli nel periodo di ottobre e novembre, ma che può essere utilizzata anche per le Tortore senza troppo pretendere da questa munizione. Cartuccia con buone rese nei tiri medio-vicini e soprattutto nelle belle giornate con temperature non troppo elevate.
Pubblicato in Cosa spariamo



La Cesena (Turdus pilaris) è presente nel nord Europa e nell'Asia settentrionale. In Italia dipende dalla rigidità dell'inverno poichè si sposta nel nostro paese soltanto in inverno inoltrato.


È caratterizzata da un piumaggio sul capo grigio, sul dorso bruno rossastro, sul groppone grigio, sulla coda e ali nerastre, petto e fianchi giallo sono ocra striati di nero, ventre e sottoala bianchi. Frequenta foreste rade di conifere miste a frutteti.

Si ciba di insetti, vermi e molluschi e durante il periodo autunno-inverno anche si frutti di sorbi, meli e cachi. Un altro alimento è la bacca di ginepro.

Il canto forte e acuto è un "ciak-ciak" continuo:




La caccia alla Cesena può essere da capanno o vagante, vengono adottate cartucce dai 32 ai 34g del numero 10 o 9. I tiri in genere non sono molto difficili. L'unica problematica può essere la distanza. Negli ultimi anni si sta introducendo l'uso del calibro 410 con ottimi risultati al capanno. Pratichi la caccia alla Cesena? Se si che cartucce spari e in quali condizioni?


Cesena notizie e cartucce
Foto Cesene
Video Cesene

Le specie cacciabili in Italia
Pubblicato in Cacciapedia
Etichettato sotto
Pagina 3 di 3