Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Visualizza articoli per tag: vagobelli

Vagobelli A1 34g cartuccia bossolo cartone Continuiamo a parlare di Vagobelli e delle munizioni che ricarica. Questa volta ti segnaliamo una verrà chicca in versione vintage da utilizzare tutto caccia.

Una cartuccia dal sapore antico in un bel bossolo in cartone e una grammatura di 34g che la rende versatile in molte tipologie di caccia.

L'ho usata un po' impropriamente come terza nella caccia al tordo sperando in qualche abbattimento al limite. Solo dopo aver sezionato la cartuccia e capito che era con una borra bior ho cominciato ad utilizzarla come prima in caccia vagante nel bosco.

Alla fine niente di eccezionale con qualche spiumata di troppa. Forse non ho azzeccato il tempo. Proverò ad utilizzarla in preapertura a Tortore e Colombacci sperando che la musica cambi.

Pubblicato in Cosa spariamo
Etichettato sotto
Vagobelli Arancione Gm3 31g Parliamo di nuovo di caricamenti artigianale e ancora una volta dell'armeria Vagobelli di Cerreto, Firenze.
Dopo aver provato la gialla con 32g con la quale ci siamo trovati molto bene con freddo intenso, abbiamo testato anche l'arancione.

Una bella cartuccia in bossolo arancione T1 caratterizzato dalla serigrafia di un albero simile alla elce (simbolo dell'armeria) e le iniziali V e G (VaGobelli) poste una a sinistra e l'altra a destra dell'albero.

La cartuccia è una 31g in piombo 10 da utilizzare per la piccola migratoria e ben si è comportata su Allodole e Tordi da ottobre in poi. Utilizzata anche di pomeriggio nel rientro a Tordi ha ben reso risultando sempre affidabile e precisa anche nelle giornate più fredde.

Non ci resta che analizzarla nel dettaglio per carpirne tutti i segreti.

Ecco nel dettaglio la cartuccia:
Polvere: Gm3 in dose 1,40g;

Bossolo: T1 cheddite da 70mm;

Pubblicato in Cosa spariamo
Etichettato sotto
Ogni anno per il passo di ottobre/novembre un caro amico arriva in Calabria dalla Toscana e porta sempre con se le cartucce dell'armeria Vagonelli di Cerreto, Firenze.
Quest'armeria ricarica in maniera artigianale alcune munizioni che propone ai suoi clienti. Cartuccia Vagonelli Gialla Le cartucce hanno facilmente riconoscibili dalla serigrafia di un albero simile alla elce e le iniziali V e G (VaGobelli) poste una a sinistra e l'altra a destra dell'albero.
Le più famose sono, semplicemente, la "blu" e la "gialla".
La prima è da 34g e dovrebbe essere caricata con A1, mentre la gialla è una 32g con la quale mi sono trovato sempre bene, soprattutto con i venti da ponente o tramontana fredda tipica delle giornate di metà/fine autunno.

Mi sono trovato così bene con questa cartuccia che ogni anno cerco di farmene portare il più possibile.
Non potendo, quindi, trovarla sotto mano ho cercato di scoprire i suoi segreti.
Pubblicato in Cosa spariamo
Etichettato sotto