Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Sabato, 02 Maggio 2020 20:44

Come cacciare il coniglio selvatico con il furetto

Scritto da
Caccia coniglio al selvatico La caccia al coniglio selvatico si rende indispensabile in quelle aree dove l'aumento della specie porta gravi problemi all'agricoltura ed alla popolazione stessa dei conigli (più conigli più difficoltà a reperire il cibo più facile che i conigli stessi si ammalino e si infettino fra loro). La caccia al coniglio è molto bella e necessità di prontezza di riflessi ed un'alta velocità di tiro.
Il coniglio mangia di notte e di giorno rimane in attesa nelle tane sottoterra. Per stanare il selvatico si utilizza il furetto, questa modalità di caccia fa parte della tradizione siciliana, dove è ancora in parte concessa in Italia, sotto regolamenti ben precisi, e si pratica anche in Gran Bretagna per cercare di contenere il più possibile la popolazione dei conigli.
Sabato, 02 Maggio 2020 19:36

Addestramento del furetto per la caccia

Scritto da

Istinto per la caccia innato...

Furetto Addestramento Pervenuti all'età di tre mesi, si comincia ad ammaestrare i giovani furetti alla caccia al coniglio; Anzitutto si comincia a portarli fuori dai locali d'allevamento a piccole distanze, si mettono a terra per un momento, si passano spesso da una mano all'altra con fare sempre carezzevole, e poi si riportano al loro posto.

Questa costituisce l'educazione elementare, che è indispensabile per addomesticare i giovani furetti a lasciarsi maneggiare con facilità dall'uomo ed a far perdere loro la naturale selvaticità e, solo quando questo addomesticamento è completo, si può pensare a cominciare l'addestramento alla caccia.

Dapprima si portano i giovani furetti accompagnati dalla madre in una tana conosciuta, che sia piccola e non intricata, e dove l'ammaestratore sa che è facile trovare qualche coniglio, anche mettendovelo appositamente.
Si fa entrare la madre nella galleria tenendola legata con una cordicella, in modo da farla avanzare a poco a poco, e s'introducono i piccoli appresso alla madre.
Pagina 4 di 94