Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Giovedì, 11 Agosto 2022 20:32

Calabria, approvato il calendario venatorio 2022/2023 -

Scritto da

Niente tortora, pesa ancora l'assenza di un piano faunistico

Calendario Venatorio Calabria Nella giornata del 10 agosto, con delibera n° 387m la giunta regionale su proposta dell'Assessore Avv. Gianluca Gallo ha approvato il Calendario venatorio che regolamenterà la stagione di caccia 2022/2023 in Calabria.
Calendario tanto atteso che sembrava non arrivare mai. In linea con quanto visto negli ultimi anni viene concessa la preapertura ed il posticipo per alcune specie nocive.

Grande assente di quest'anno sarà la Tortora, per la prima volta non cacciabile a causa dell'assenza del piano faunistico e dei censimenti della specie sul territorio.

Tolte anche la Pavoncelle e Moriglione lo scorso anno oggetto di divieto dopo ricorso al TAR da parte delle associazioni ambientaliste.
Ridotto anche il periodo di prelievo del fagiano.

Nell'ambito di iniziative sociali, ricreative e di tipo sportivo dilettantistico si organizza:

Gara amatoriale di tiro all'elica che si terrà a partire da venerdì 22 luglio 2022 sino a domenica 24 luglio. La gara si svolgerà su 8 eliche a mt 26 con massima carica consentito 28gr.

Facile e veloce...

Tordi al sugo Il Tordo ha una tradizione antica nella nostra cucina.
Molto apprezzato dalle famiglie più aristocratiche per via delle sue carni dolci e tenere, in passato rappresentava un modo per alternare le routine alimentari basate per lo più su ortaggi e farinacei.
La carne un tempo non era così tanto consumata come oggi e si cercava come si poteva di arricchire il più possibile le tavole. Nelle giornate di festa o dopo una proficua caccia non era rarò, infatti, che le massaie cucinassero la piccola selvaggina, come appunto i tordi, come portata principale.

Oggi ho provato a riportare i tordi in cucina come venivano preparati tradizionalmente da me in Calabria. L'unica variante è l'aggiunta della pancetta o parti finali di salumi che tendono ad attenuare il sapore del sugo rendodolo più appetibile anche a chi non è abituato a mangiare la selvaggina.
Martedì, 15 Marzo 2022 21:48

Medaglietta personalizzata per cani e/o gatti

Scritto da
Medagliette personalizzate caneCercavo qualcosa per identificare il mio cucciolo in ogni momento e fosse anche personalizzabile. Dopo svariati ricerche nei negozi del quartiere con scarsi risultati (piastrine davvero poco rigide o con incisioni che sbiadivano) ho trovato online finalmente la medaglietta giusta.
Una medaglietta in acciaio inossidabile lucido, personalizzabile e dal costo anche contenuto (circa 7,90€).
Al momento dell'acquisto puoi personalizzare l'ordine andando a impostare due righe di testo sulla parte frontale e sino a 4 linee sulla parte posteriore.

Perchè la ribaltina?

ribaltina

La ribaltina è ottima, secondo la mia opinione, soprattutto quando si svolge la caccia al colombaccio ad appostamento fisso. Risulta, invece, meno efficiente quando si svolge la caccia da campo.

Ho riscoltato, inoltre, che è molto efficiente quando si usa come zimbello un colombaccio anzi che un semplice piccione, ma questo non significa che anche se si usa un normale colombo non ci siano risultati.

La racchetta va usata nella parte finale della curata ad indicare che il colombaccio si sta posando o che si è già posato e si trova in pastura.

Perché manuale e non elettrica?
Secondo la mia esperienza è vero che l’elettrico è più comodo, ma non si può usare in modo diverso a seconda delle diverse necessità. Cosa opposta, invece, per la ribaltina manuale che ti permette di gestire le diverse curate.

Col tempo abbiamo pian piano perfezionato i nostri prodotti e curato i dettagli.