Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Ultime notizie

APE CACCIA T1 32g NERA Continuiamo a parlare di APE (Aurelio Perna), lo storico marchio calabrese, adesso acquisito da Rocco Zoccoli, ha ripreso la produzione riproponendo la serie di munizioni tanto apprezzate dai cacciatori nelle principali tipologie di caccia.
Oggi le cartucce APE sono prodotte e distruite principalmente dalla Romana Munizioni ed è possibile reperirle un po' in tutta Italia, anche se sono diffuse principalmente al sud ed in particolare in Calabria.

Fra la serie la "nera" era la più apprezzata dai cacciatori per la piccola migratoria grazie al prezzo economico e dalla resa piuttosto costante con i climi tipici del sud.

L'attuale APE Caccia ha molto in comune con la vecchia. Per i più nostalgici le differenze sono davvero poche col bossolo nero T1 che riporta il logo del marchio in color argento.
Provate ad Allodole e Tordi hanno ben reso. Ottime col clima mite tipico delle giornate autunnali del sud e micidiali nelle giornate fredde con poca umidità dove hanno fatto riscontrare degli bellissimi tiri anche nelle medie e lunghe distante.
Pubblicato in Cosa spariamo

C7 32gTrovare una cartuccia che vada bene in preapertura è sempre molto difficile. Il caldo e l'umidità non aiuta e si finisce quasi sempre per ammattarsi. In molti puntano su cartucce veloci e poco piombo ripiegano sulle cartucce da tiro 28g, ma son sempre un'incognita. A volte vanno a meraviglia altre volte no e ci fanno arrabbiare.

Una cartuccia molto diffusa dalle mie parti per la caccia settembrina è la NSI Classica 32g. Questa cartuccia, caricata con la C7, è ideale nelle belle giornate e soleggiate e con la quale è possibile ottenere buone velocità e pressioni contenute.
Altra caratteristica della Classic è la borra tubo che permette di ottenere rosate compatte molto utili sui Colombacci e Tortore.

Sono partito proprio da questa munizione e con un paio di prove sono finalmente riuscito ad ottenere una cartuccia che mi soddisfava come rosata.
Pubblicato in Caricamenti fai da te

Caricamento MBx32 con 34g Ogni anno, terminata la stagione, non resta che cominciare a ricaricare. Parte, almeno per me, una vera e propria ricerca su cosa provare e quali siano le novità del settore. Tuttavia alcune "glorie" sono ormai immancabili e magari senza mi sentire insicuro.

Da qualche anno sto ricaricando l'MBx32, una polvere davvero portentosa dal rendimento quasi sempre costante.

Mi piace molto la caccia alle fulminee Tortore e in modalità vagante nei boschi di montagna a ottobre/novembre su Tordi, Ghiandaie e Colombacci. Due tipologie di caccia molto differenti e che si svolgono in condizioni climatiche completamente diverse, eppure l'MBx32 fa il suo dovere.

Pubblicato in Caricamenti fai da te

Ciaffoni AL Dispersante Una nota e ben rifornita armeria di Frascati (Roma), Ciaffoni, propone una linea di cartucce di produzione propria per ogni esigenza. Se ti trovi da quelle parti di consiglio di farci un salto anche solo per curiosare.

Fra le cartucce più apprezzate dai cacciatori romani e limitrofi, e forse fra le più azzeccate fra quelle proposte per la piccola migratoria, c'è AL dispersante una munizione davvero micidiale col freddo rigido e caricata, ovviamente non l'onomina polvere.

Un bossolo trasparente lascia trapelare i segreti di questa cartuccia e le stampe ricordano che si tratta di una dispersante da dedicare alla caccia nelle brevi distanze come alla regina.

Nonostante il bossolo T1 facciano pensare ad una cartuccia non di pregio, stagione inoltrata, ed in particolare nelle giornate fredde, col mio Beretta A302 canna 70cm non lascia scampo.
Pubblicato in Cosa spariamo

Un nome tutto particolare per una cartuccia della Romana Munizione per tutto caccia economica in calibro 12, più sofisticata e pepata in calibro 20.
Cartuccia Romana Munizione Sterminio Cal20 Il nome farà sicuramente storcere il naso a molti, soprattutto non simpatizzanti della caccia, ma ha una lunga storia e rispecchia il suo utilizzo.
Viene, infatti, quasi sempre adoperata per la piccola migratoria dove i colpi esplosi sono parecchi e la cartuccia non tradisce tanto facilmente.

In questo articolo vedremo la versione per calibro 20 da ben 30g, una dose generosa in questo calibro, che viene commercializzata ad un prezzo tutto sommato contenuto.

Non è certo una cartuccia di pregio, ma fa il suo dovere senza grosse pretese.
Dalle mie parti si trova, purtroppo, con la numerazione di piombo del 10 ed è un vero peccato perchè mi limita l'utilizzo.
Pubblicato in Cosa spariamo

Vagobelli A1 34g cartuccia bossolo cartone Continuiamo a parlare di Vagobelli e delle munizioni che ricarica. Questa volta ti segnaliamo una verrà chicca in versione vintage da utilizzare tutto caccia.

Una cartuccia dal sapore antico in un bel bossolo in cartone e una grammatura di 34g che la rende versatile in molte tipologie di caccia.

L'ho usata un po' impropriamente come terza nella caccia al tordo sperando in qualche abbattimento al limite. Solo dopo aver sezionato la cartuccia e capito che era con una borra bior ho cominciato ad utilizzarla come prima in caccia vagante nel bosco.

Alla fine niente di eccezionale con qualche spiumata di troppa. Forse non ho azzeccato il tempo. Proverò ad utilizzarla in preapertura a Tortore e Colombacci sperando che la musica cambi.

Pubblicato in Cosa spariamo

Vagobelli Arancione Gm3 31g Parliamo di nuovo di caricamenti artigianale e ancora una volta dell'armeria Vagobelli di Cerreto, Firenze.
Dopo aver provato la gialla con 32g con la quale ci siamo trovati molto bene con freddo intenso, abbiamo testato anche l'arancione.

Una bella cartuccia in bossolo arancione T1 caratterizzato dalla serigrafia di un albero simile alla elce (simbolo dell'armeria) e le iniziali V e G (VaGobelli) poste una a sinistra e l'altra a destra dell'albero.

La cartuccia è una 31g in piombo 10 da utilizzare per la piccola migratoria e ben si è comportata su Allodole e Tordi da ottobre in poi. Utilizzata anche di pomeriggio nel rientro a Tordi ha ben reso risultando sempre affidabile e precisa anche nelle giornate più fredde.

Non ci resta che analizzarla nel dettaglio per carpirne tutti i segreti.

Ecco nel dettaglio la cartuccia:
Polvere: Gm3 in dose 1,40g;

Bossolo: T1 cheddite da 70mm;

Pubblicato in Cosa spariamo

Ogni anno per il passo di ottobre/novembre un caro amico arriva in Calabria dalla Toscana e porta sempre con se le cartucce dell'armeria Vagonelli di Cerreto, Firenze.
Quest'armeria ricarica in maniera artigianale alcune munizioni che propone ai suoi clienti. Cartuccia Vagonelli Gialla Le cartucce hanno facilmente riconoscibili dalla serigrafia di un albero simile alla elce e le iniziali V e G (VaGobelli) poste una a sinistra e l'altra a destra dell'albero.
Le più famose sono, semplicemente, la "blu" e la "gialla".
La prima è da 34g e dovrebbe essere caricata con A1, mentre la gialla è una 32g con la quale mi sono trovato sempre bene, soprattutto con i venti da ponente o tramontana fredda tipica delle giornate di metà/fine autunno.

Mi sono trovato così bene con questa cartuccia che ogni anno cerco di farmene portare il più possibile.
Non potendo, quindi, trovarla sotto mano ho cercato di scoprire i suoi segreti.
Pubblicato in Cosa spariamo

Fiocchi PL32 Aniversary La nuova Fiocchi PL32 tratta dalla Linea Classic cambia lo scatolo e anche il "cuore".
Osannata negli anni passati quando veniva ricaricata utilizzando la REX ha subito un brusco declino con la FBlu risultando per molti non più buona per via delle prestazioni spesso sottotono e spiumate o abbattimenti con ferimenti.
Incuriosito dalla nuova livrea e ricercando una cartuccia da utilizzare il giorno della preapertura mi sono lasciato tentennare dalla nuova PL32 ricaricata con polvere spagnola CSB1 adatta proprio ai climi caldi e soleggiati classici di settembre.
Occhio e dalla stessa linea esiste anche la PL32 da 67mm e da non confondere con l'HP32 della linea ad alta prestazione.

La borra contenitore per 32g di piombo 7 o 5 è più che adatta al tiro su Tortore e Colombacci entro i 30metri con una canna strozzata.

Ovviamente il test è andato a buon fine, ma solo a fine articolo ti svelerò come è andata....
Pubblicato in Cosa spariamo

NSI Vintage S4 Dalla nuova serie vintage della Nobel Sport la munizione caricata con la nobile e famosa S4 dalla quale anche riprende il nome. Sostuisce la famosa S4n Titan che molti di noi ricorderanno prima in bossolo trasparente e poi in bossolo blu.
Questa nuova S4 è realizzata in bossolo verde traslucido da 67mm e rappresenta assieme alla NSI Collezione Migration Tortora, almeno per il momento, l'unica scelta in Nobel Sport e Cal12 per chi adora l'S4.
La cartuccia è stata testata la scorsa stagione appena trascorsa, soprattutto nel periodo invernale.
La polvere, infatti, ben si adatta ai climi umidi e freddi e, data la dose, può essere utilizzata sia alla piccola migratoria di passo come Tordi, Allodole e Merli sia in numerazione 7 per specie di un certo pregio.

A parte la storica polvere, la cartuccia è assemblata con componenti moderni, ma la caratterista "vintage" di questa munizione risiede nella scelta del bossolo da 67mm che la rende idonea ad essere camerata anche nei vecchi fucili senza problemi.
Pubblicato in Cosa spariamo
Pagina 1 di 7