Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Venerdì, 15 Marzo 2019 00:47

Chiusura ogivale

Scritto da

Cartucce con chiusura ogivale Paci Già nell'800 si sperimentavano differenti tipologie di chiusure per le cartucce per armi ad anima liscia. Quasi tutte sono state poi abbandonate col tempo per la "classica" chiusura a tonda che, con i materiali dell'epoca, permette di ottenere le migliori rese balistiche.

In seguito è arrivata la chiusura stellare, oggi la più usata, che tutti noi conosciamo per la sua praticità e realizzazione sia a livello amatoriale che industriale. Quest'ultima permette anche un risparmio in termini di polvere utilizzata. Fattore da non sottovalutare nelle aziende dove si producono milioni di munizioni l'anno.

Mercoledì, 06 Marzo 2019 21:42

Spaghetti con gli asparagi selvatici

Scritto da

Primavera è tempo di uscite e magari verdi incontri....

Forchettata spaghetti asparagi Con l'arrivo della bella stagione e il fiorire dei mandorli prima, e dei albicocchi e peschi dopo, la natura sembra quasi risvegliarsi da un lungo letargo e tutto si anima.
Proprio in questo periodo cominciano a spuntare i primi asparagi.

Ne abbiamo già parlato in passato, primavera è tempo di asparagi, e avevamo visto come e quando si raccoglie questo ortaggio.
Rispetto agli asparagi coltivati i selvatici sono molto più teneri e dal sapore delicato. Insomma la fatica di andare a raccoglierli è sicuramente poi ricompensata.

Se stai poi seguendo una dieta in prospettiva estate considera che puoi unire l'attività fisica per le passeggiate nel verde e le eccellenti proprietà di depurazione dell'asparago.
Aiuta, infatti, la dieresi ed aiutano a controllare la pressione arteriosa grazie al buon apporto di potassio. Gli asparagi, inoltre, sono ricchi di fibre favorendo così le funzioni intestinali.
Mercoledì, 27 Febbraio 2019 07:26

Rapinavano i cacciatori sull'Aspromonte(RC),7 gli arresti

Scritto da

Con atti intimidatori e violenza terrorizzavano il territorio

Esiste una piccola aerea d'Italia, per non dire del mondo, in cui anche se armato diventi il bersaglio di delinquenti.
Sto parlando della provincia di Reggio Calabria e più precisamente dell'area che si estende dalla piana di Rosarno/Gioia Tauro sino ad arrivare alle zone dell'Aspromonte.
Zone ampie, coltivate e molto frequentate dai cacciatori per la ricchezza di verde e fauna selvatica, soprattutto nel periodo autunnale ed invernale con l'arrivo della piccola migratoria. Tuttavia, se sei cacciatore della zona, sai che ogni uscita potrebbe avere risvolti negative e, preso dalla passione, magari esci di casa incrociando le dita e sperando che vada tutto bene. La mattina ti alzi di buon ora sperando che, evitando alcune zone più pericolose di altre possa, andarti liscia.
Giovedì, 21 Febbraio 2019 22:02

Caricamento Sipe 32g per la piccola migratoria

Scritto da

Polvere illustre immancabile fra le nostre scelte

Caricamento SIPE 32g luca Oggi ti parlo di una polvere che non ha bisogno di alcuna presentazione. Antica, ma sempre attuale la Sipe è un propellente molto apprezzato da noi cacciatori ed è quasi impossibile conoscere qualcuno che non abbia mai caricato questa polvere.

È una lamellare prodotta dalla Nobel Sport ed è facilmente reperibile in commercio in confezioni da 500g.
Nella mia zona è consumatissima e qualsiasi cacciatore siciliano è sempre pronto a lodarla.
Generalmente predilige il freddo, ma con il giusto assetto va bene tutto l'anno.
Risulta, infatti, una polvere abbastanza semplice da dosare. Si adatta benissimo al range dei 32-33, ma puoi anche oscillare con i giusti accorgimenti. Diciamo che difficilmente tradisce ed in canna non hai scusanti.
Sabato, 16 Febbraio 2019 08:33

Video caccia ed emozioni 2018/2019 della community

Scritto da

Le foto condivise dalla community durante l'ultima stagione di caccia

Gerardo Massa Cacciatore Altri tempiCon tristezza anche quest'anno la caccia è giunta al termine. Come sempre ci sono pareri discordanti su come sia andata la stagione. Bella o brutta che sia sicuramente ci ha lasciato emozioni uniche, non trovi?

Per rendere omaggio a questa annata abbiamo raccolto le principali foto condivise dagli amici della community e le abbiamo montate assieme, senza effetti, così come sono state inviate, per ricordarci quello che abbiamo vissuto assieme e quello che potremmo aspettarci dalla prossima annata.

I media sono giunti da tutta italia ed una dalla Francia. Raccontano tutte le fasi della caccia, dalla ricarica sino a giungere sulla tavola dove in momenti di allegria e coesione festeggiamo la fatica e le emozioni affrontate...