Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Caricamento MBx32 con 34g Ogni anno, terminata la stagione, non resta che cominciare a ricaricare. Parte, almeno per me, una vera e propria ricerca su cosa provare e quali siano le novità del settore. Tuttavia alcune "glorie" sono ormai immancabili e magari senza mi sentire insicuro.

Da qualche anno sto ricaricando l'MBx32, una polvere davvero portentosa dal rendimento quasi sempre costante.

Mi piace molto la caccia alle fulminee Tortore e in modalità vagante nei boschi di montagna a ottobre/novembre su Tordi, Ghiandaie e Colombacci. Due tipologie di caccia molto differenti e che si svolgono in condizioni climatiche completamente diverse, eppure l'MBx32 fa il suo dovere.

Pubblicato in Caricamenti fai da te

Di recente la Baschieri & Pellagri ha rinfrescato i suoi prodotti ed aggiunto al proprio catalogo interessanti novità. Una fra queste è sicuramente la nuova linea "Nike Trasparente" che racchiude quattro munizioni che possono tranquillamente affiancare il cacciatore nella maggior parte delle sue attività.
Il nome evoca una delle polveri più famose prodotta dalla Baschieri & Pellagri.

Rimane ancora in commercio la "tradizionale" nike in bossolo scuro da 67 mm che avevamo già provato qualche anno fa e recensito in questo articolo Baschieri & Pellagri - Nike 32g

La nuova linea riporta un'estetica molto elegante e moderna offrendo il meglio dei prodotti B&P per la piccola migratoria ed è disponibile, in calibro 12, nella versione da 30, 32 e 34g mentre nel calibro 20 da ben 26g.
Pubblicato in Cosa spariamo

Glorioso marchio calabrese l'Ape (Aurelio Perna), adesso di proprietà di Rocco Zoccoli, ha da sempre prodotto cartucce che ben si sposano con i tipici climi del sud Italia garantendo sempre o quasi ottime prestazioni e rese. Le cartucce APE vengono prodotte e distribuite dalla Romana Munizioni come riportato sul fondo delle confezioni di cartone. In questi giorni abbiamo provato l'Ape Tordo con 32g nella numerazione 8 per l'entrata appunto dei Tordi.

Pubblicato in Cosa spariamo

La classica cartuccia con la Sipe ideale per la piccola migratoria da utilizzare da autunno in poi con le temperature più rigide.

Ideale per tiri entro i 30-35m in armeria l'abbiamo trovata soltanto col n°10 e sul sito non troviamo informazioni sulle numerazioni di piombo disponibili.

Pubblicato in Cosa spariamo

Una cartuccia tutto fare con 34g ed un'ampia scelta di numerazioni di piombo che vanno dal n°3 al n°11 rendendo molto versatile questa munizione.

Nel corso degli anni la RC ha cambiato spesso la polvere usata in questa cartuccia rendendo difficile consigliarne l'uso. Sperando abbiate un lotto recente, al momento risulta essere caricata con l'F2x32 che rende molto bene d'inverno col freddo secco e grazie alle sue ottime velocità dichiarate risulta ben performante nei tiri medi e medio/lunghi.

Provate a Tordi hanno ben reso regalandoci anche una bella Gazza Ladra partita da un albero a circa 30-35m.

Pubblicato in Cosa spariamo

Dalla RC una munizione dedicata all'S4, una tra le polveri maggiormente usate in Italia e soprattutto nei periodi freddi. Grazie alle caratteristiche di questa grandissima polvere, abbiamo rendimenti piuttosto buoni tutto l'anno e ottimi in particolare nelle giornate fredde e umide.

Un'ottima cartuccia con un buon assetto e disponibile in commercio con numerazioni di piombo che vanno dal n°7 al n°12 rendendo questa munizione molto versatile e ideale per l'impiego sulla migratoria minuta, ma anche su prede più pregiate ed ambite. Nelle giornate autunnali ed invernali con temperature fredde e leggera umidità dà il meglio di se con abbattimenti fulminanti e puliti.
Pubblicato in Cosa spariamo

Famosissima cartuccia della Cheddite caricata con l'ancora più famosa Sipe diventata ormai un must per i cacciatori italiani. Munizione molto versatilità, dalle ottime rosate omogenee e ben distribuite in grado di ben funzionare con i climi e le condizioni meteorologiche invernali, quando molte altre cartucce falliscono.

Se chiedessimo ai cacciatori anziani quando sparare la Sipe sicuramente risponderanno: "Più freddo fa più rende bene", senza esagerare ovviamente sotto lo zero è meglio tornare a casa...

Usata spesso con la piccola migrazione ha ben entusiasmato
Pubblicato in Cosa spariamo


Dalla Cheddite un'altra cartuccia caricata con la straordinaria JK6, questa volta nella variante con 35g creata dalla RC, che promette di ottenere ottimi risultati per i cacciatori più esigenti.

Questa cartuccia, infatti, offre la possibilità di abbattimenti a medie e lunghe distanze grazie alla rosata perfettamente omogenea e alla validità della polvere JK6 che rende bene in tutte le situazioni e in tutte le condizioni climatiche.

Questa munizione viene commercializzata con numerazioni di piombo che vanno dal n°5 al n°10 rendendola molto versatile a diversi tipi di caccia e prede.

Pubblicato in Cosa spariamo

La JK6 Cheddite 34 gr prodotta dall'azienda livornese e caricata con l'altrettanto famosa polvere svedese molto apprezzata dai cacciatori più grandicelli.

Questa cartuccia risulta adatta a quasi tutti i tipi di caccia grazie alla dose di 34g ed a un'ampia scelta di numerazioni disponibili (dal 5 al 12).

Buona sin da settembre, ma con l'arrivo dei climi freddi ed umidi invernali risulta eccezionale regalando nelle giornate si belle soddisfazioni.
Pubblicato in Cosa spariamo

Dalla Cheddite una cartuccia versatile da usare tutto l'anno e su diversi tipi di prede grazie all'ampia disponibilità di numerazioni di piombo che vanno dal n°5 al n°11. La Standard risulta essere un prodotto davvero eccezionale che se in giornata si sorprende per prestazioni e resa.

Adatta a tutti i periodi e tutti i selvatici mantiene costanti le prestazioni durante tutta la stagione e con ogni clima con rosate buone e ben distribuite per i tiri medi, ma anche medio lunghi con la borra in plastica più sughero all'interno che aiuta a mantenere più compatte le rosate.

Pubblicato in Cosa spariamo
Pagina 1 di 3

Ultimi commenti