Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

I segugi francesi si stanno pian piano diffondendo anche nel nostro paese e comprendono più di una decina di razze alcune praticamente sconosciute in Italia.

Vengono adoperati per lo più nella caccia al cinghiale dove sono apprezzati per la loro tenacia e l'abbaio molto forte e sonoro.

Ben apprezzato il Griffon Vendéen per il suo coraggio e la sua attitudine a non tirarsi mai indietro sul selvatico stando però sempre attendo alle sue reazioni. Anche l'Ariégeois è molto diffuso e ideale per la caccia alla lepre.

Pubblicato in Quattro Zampe

Sono impiegati per scovare ed inseguire i selvatici, principalmente selvaggina da pelo, e spingerla verso i cacciatori. Hanno la caratteristica di cercare l'odore lasciato sul terreno dal selvatico, specialmente da una lepre, rintracciarne la posizione e scovarlo mettendolo in evidenza al cacciatore pronto ad intervenire.

In Francia sono nate e selezionate le maggior razze da seguita molto utilizzate soprattutto nella caccia agli ungulati.



Principali razze da seguita:
Segugio Italiano
Segugi Francesi
Pubblicato in Quattro Zampe

Sia esso a pelo raso che forte il segugio italiano è molto diffuso ed apprezzato fra i cacciatori per le sue incredibili doti venatorie. Instancabile e dall'olfatto molto sviluppato il Segugio italiano è adatto ad ogni terreno anche quelli più aspri.

Va addestrato attentamente da cucciolo altrimenti tende a diventare autonomo allontanandosi o non seguendo le direttive del canettiere lasciandosi trasportare nell'assidua ricerca della preda.

Pubblicato in Quattro Zampe

Ultimi commenti