Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo


Giovedì, 02 Ottobre 2014 00:00

Saga High Speed 36

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

google+

linkedin

Oggi parliamo di una cartuccia dal rendimento molto buono che fa parte della linea "Hunting Special" della Saga. Una munizione da 36g molto veloce e consigliata dalla casa per la caccia agli acquatici (dove ovviamente è consentito ancora l'uso del piombo). Le abbiamo provate in preapertura che purtroppo non è andata al meglio. Pochi colpi sparati, ma per fortuna qualcuno è andato a segno. I pochi colpi sparati a Colombacci ci hanno dato già buoni segni di aver a che fare con una buona cartuccia così che ne abbiamo preso un altro pacco numero 8 e l'abbiamo portata a Tortore.

Ottime rese e bei tiri sia a mattina presto che in tarda mattinata. Una cartuccia rapida per tiri medio o lunghi e da utilizzare anche sulla Lepre a Fagiano di terza o altre specie nobili.

Ed ecco, quindi, i componenti di questa cartuccia*

Polvere: 1,70g dovrebbe trattarsi di PSB1;

Bossolo: in plastica saga fondello da 25mm T5;

Innesco:corpo ramato copri vampa bianco, U.e.e Piston G ad alta potenza;

Piombo: piombo temperato buona fattura 4÷8 in dose 35,6g;

Borra: contenitore B&P 'D' Diamante da 18mm;

Altezza Cartuccia Finita: 57,6 mm;

Velocità 1m: 415m/s;

Pressione: 672bar;

Chiusura: Stellare a sei pliche;

Confezione: scatola da 25/250;

Prezzo Indicativo Medio: 13÷15€. (08/14).
*La prova è stata effettuata su un campione di cinque cartucce e con un certo errore di ±0,05g. I dati di pressione e velocità sono quelli dichiarati sul sito del produttore. Qui di sotto trovi le foto dei componenti.

Consigliata per:


Cartucce simili
Prodotti Saga
Cartucce con la PSB1


Cosa spariamo? Le cartucce ai raggi X


demk

Cresciuto con una passione enorme per la caccia e la natura ha cominciato ad avvicinarsi alla ricarica ed al mondo venatorio grazie al padre. Sempre in cerca di nuovi accorgimenti e prodotti ha pensato bene di creare una community incentrata attorno alla caccia dove apprendere nuove tecniche e scambiarsi opinioni. I suoi carnieri sono spesso vuoti, ma ogni uscita gli regala un'emozione e spesso si perde fra le nuvole ammirando paesaggi straordinari o valutando le condizioni meteo.

Per commentare effettua il login, se non possiedi ancora un account registrati gratuitamente

Login

Ultimi commenti