Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Articoli filtrati per data: Novembre 2014 - Community Caccia - Modo Mirino
Domenica, 30 Novembre 2014 00:00

Cacciare la Cornacchia

Caccia alla cornacchia Un nocivo da tenere sotto controllo

In un paesaggio sempre più antropizzato assieme al graduale, ma continuo abbandono delle campagne chi ha la meglio sono gli animali soprannominati "spazzini". Volpi e Corvidi, infatti, si adattano bene a mangiare qualsiasi cosa anche rovistando fra i nostri rifiuti e sono, al tempo stesso, abili predatori.

Pubblicato in Cacciapedia

Battuta al cinghiale Una serie di regole da tenere bene a mente

La battuta la cinghiale è una vera e propria operazione coordinata di gruppo dove i battitori cercano di individuare il cinghiale e spingerlo a muoversi verso le poste dove si spera venga arrestato lì. Considerato il rischio di incidenti per i partecipanti e per le altre persone le battute sono sempre da pianificare e organizzare in modo meticoloso. Inoltre, questo metodo di caccia non dovrebbe venir praticato troppo spesso, sia perché ci si deve attendere un calo dell’efficacia, sia perché il disturbo al resto della fauna e per gli altri utenti del bosco diventa eccessivo.

Pubblicato in Cacciapedia
Martedì, 25 Novembre 2014 00:00

Morso di vipera

Morso di vipera Uno dei pericoli più temuti all'aria aperta

Fra i pericoli più temuti da chi si appresta a svolgere un'attività all'aperto è essere morsi da una vipera. Tuttavia, in Italia, vivono quattro diverse specie di vipere e questi serpenti sono piuttosto schivi e paurosi. Non appena, infatti, avverte un pericolo o un rumore la vipera tende alla fuga e portarsi all'attacco solo se si sente in pericolo e non ha modo di scappare.

Pubblicato in Cacciapedia
Martedì, 25 Novembre 2014 00:00

Colpi di calore e congelamento

Congelamento Un rischio stando all'aperto

Chi svolge attività all'aperto prolungate o in caso di mal tempo o condizioni impervie, soprattutto in montagna dove le condizioni metereologiche possono variare molto rapidamente, si può correre il rischio di congelamento. In questi casi è necessario agire prontamente per non peggiore le condizioni del soggetto coinvolto. Bisogna cercare di riscaldare in maniera graduale la persona. Per prima cosa avvolgiamola da una coperta e portiamola in un ambiente riparato e riscaldato.

Pubblicato in Cacciapedia
Martedì, 25 Novembre 2014 00:00

Nozioni di primo soccorso

Nozioni di primo soccorso Una guida utile per imparare a prestare i primi soccorsi

Un consiglio sempre valido è adottare sempre la massima prudenza soprattutto quando si è a caccia e si maneggiano armi da fuoco. Se possibile mai cacciare da soli, ma sempre in compagnia così in caso d'emergenza si può sempre contare su qualcuno in zona. Il buon esito di un intervento di primo soccorso è legato, infatti, alla tempestività dell'intervento e alle capacità tecniche del soccorritore che in situazioni di pericolo deve agire con adeguata preparazione per intervenire correttamente.

Pubblicato in Cacciapedia
Martedì, 25 Novembre 2014 00:00

Ferite da taglio o da punta

Ferita da taglio o punta Una guida utile per imparare a prestare i primi soccorsi

Farsi male tagliandosi per errore maneggiando un coltello o urtando un oggetto appuntito può sempre capitare. Gli incidenti, purtroppo, sono sempre in agguato ed è sempre bene usare la massima prudenza. Quando ormai il danno è fatto è bene intervenire prontamente e valutare la situazione. Se la ferita non è grave basta lavare la ferita con l'acqua per rimuovere eventuale terra o sporco, applicare un disinfettante e coprire la ferita con una garza sterile o cerotto.

Pubblicato in Cacciapedia
Lunedì, 24 Novembre 2014 00:00

Cane morso da vipera

Morso di vipera Uno dei pericoli principali per il nostro cane

Il maggior pericolo di essere morsi da serpenti lo corrono i nostri amici cani. Loro per natura sono attratti da ogni cosa che si muove o che rappresenta una novità per loro. Il pericolo è alto e la vita del nostro fedele ausiliare potrebbe essere in pericolo.
Quando il cane viene morso si lamenta immediatamente e dobbiamo essere bravi ad interpretare subito cosa sia successo.

Pubblicato in Cacciapedia
Sabato, 22 Novembre 2014 00:00

Punture d'insetti

Punture d'insetti Cosa fare e come curarle

Come tutte le attività all'aperto anche a caccia le punture d'insetti non sono certo una rarità. Se in caso di zanzare o tafani i morsi possono risultare noiosi e urticanti, non pericolosi. Discorso diverso in caso a pungere siano api, calabroni o vespe che in persone predisposte possono creare seri problemi e a volte rischi mortali.

Quando ci sentiamo punti cerchiamo di individuare l'insetto che ci ha colpito. Il problema non è la puntura di per se, ma il veleno iniettato che può far sorgere uno shock anafilattico nelle persone con una certa predisposizione.

Pubblicato in Cacciapedia
Sabato, 22 Novembre 2014 00:00

Fratture traumi e contusioni

Fratture traumi e contusioni Cosa fare e come curarle

Fra gli incidenti più frequenti a seguito di urti o cadute ci sono le fratture o le contusioni. In entrambi i casi cercare di immobilizzare il più possibile l'arto coinvolto evitando di affaticarlo e chiedere l'intervento di un medico.

Quando siamo all'aperto è importante cercare di trasportare l'infortunato presso i soccorsi senza arrecare ulteriori danni. Sfruttiamo quello che possiamo, rami, bastoni, il fucile stesso, cinture e lacci per immobilizzare in maniera appropriato l'arto usando la metodologia più appropriata.

Pubblicato in Cacciapedia

Cacciava il cinghiale con munizioni di piombo La forestale gli sequestra il fucile e le munizioni

In Molise per la caccia al cinghiale vige l'uso di munizioni leed free (senza piombo) da quando nell'aprile 2013 il Tar aveva accolto le richieste degli ambientalisti riconoscendo il piombo come nocivo alla salute del consumatore. Dal 2014 vige anche un decreto della giunta regionale che viete espressamente l'utilizzo di munizioni contenenti piombo nella caccia agli ungulati.

Pubblicato in Notizie
Pagina 1 di 3