Solo registrandoti puoi accedere a tutti gli articoli e alle utili funzionalità riservate. Cosa aspetti? La registrazione è facile e totalmente gratuita!

Registrati - FAQ sito - Contattaci - Chi siamo

Ultime notizie

Quando la passione ci guida l'impossibile diventà realtà!

Foto Caccia Beccaccia 36Magnum Ogni anno aspetto le ferie per fine ottobre, inizio novembre, per poter tornare a casa sullo stretto e poter ritrovare gli amici e tornare sui nostri bellissimi monti calabresi.

Quest'anno il passo, almeno in Calabria, è stato scarno e tardo. Il tempo pazzerello fra caldo anomalo e bombe d'aqua e gelo improvviso hanno sicuramente contribuito a stravolgere la migrazione delle nostre amate prede.

Il tempo incerto di certo non è un problema ed appena suona la sveglia l'unico pensiero oltre che prepararsi è attendere il caffè della moka. Oggi si va a caccia con Filippo (PippoSpring) e Damiano. L'unico nostro problema è caricare i cani in auto senza far troppo chiasso. Il mio Eracle, un breton bianco nero di tre anni, crea sempre un po' di problemi quando è in compagnia nonostante Aron, lo Springer di Filippo sia calmissimo.

Alla fine carichiamo tutto e si parte, ci fermiamo a prendere Damiano dove un altro caffè e d'obbligo ed ancora buio arriviamo sul posto di caccia.
Pubblicato in Racconti e Foto

La stagione è ormai alle porte e sono gli ultimi giorni di esperimenti alla ricerca della cartuccia magica per realizzare i nostri sogni.
Oggi siamo in compagnia del nostro caro amico Filippo, esperto di calibro 36 Magnum o 410, scegliete voi, per cercar di soffiargli qualche segreto. Già lo scorso anno eravamo riusciti ad ottenere la sua dose magica con l'SP3 nell'articolo Ricarica 410 con Filippo.
Quest'anno cerchiamo di assemblare una cartuccia rapidissima per le Tortorelle utilizzando l'M410 della Baschieri & Pellagri. Questa polvere nata nel 1999 è molto progressiva e studiata per i piccoli calibri come il 28 ed il 36. In quest'ultimo calibro è possibile caricarla in dose da 14g o 18/19g in bossolo magnum. Filippo conosce bene la M410 e si opta, quindi, per la dose da 14g molto rapida e dalle pressioni contenute ideale per i climi miti della preapertura.

Ideale per i tiri in stoccata o sotto la ferma col cane grazie alla sua alta velocità risulta abbastanza letale nei tiri a media distanza con qualche sorpresa sulla distanza. Al percorso caccia ha ben reso disintegrando anche i piattelli più impegnativi. Non resta che aspettare i giorni di caccia per i test definitivi.

Ecco come è assemblata questa cartuccia:
Pubblicato in Caricamenti fai da te

Oggi entriamo nel mondo di Filippo, il nostro più accanito appassionato del 410, che ci parla della ricarica del 36 magnum un calibro tornato di voga solo ultimamente e non proprio adatto tutti.

Infatti, nonostante il 410 sia un calibro che riesce ad unire alta maneggevolezza ed una discreta portata non ha di certo le rosate e la lesività dei calibri più grandi.

Pubblicato in Caricamenti fai da te

Nell'articolo di ClaudioHunter avevamo già parlato di cartucce silenziate (Cartucce silenziate per il 12 ed il 410) sia per il calibro 12 che per il 410.

Negli ultimi anni, però, il signor Pietro Trombetta, insegnante di educazione fisica ed appassionato di caccia, ha messo a punto una munizione silenziata che esplode quasi senza far rumore e allo stesso tempo fornendo buone prestazioni. La munizione dovrebbe essere presto commercializzata e portare innumerevoli vantaggi per tutti gli appassionati del .410. La cartuccia silenziata, oltre a non far spaventare i cani non allarma più di tanto la selvaggina e riduce notevolmente l'inquinamento acustico e gli effetti indesiderati sulle orecchie del cacciatore dopo innumerevoli spari.

Pubblicato in Notizie

Il 2013 è stato un anno con una passo di tordi davvero straordinario,con una migrazione costante e durata parecchi giorni.Purtroppo a non essere favorevole alla permanenza dei tordi è stato il clima,infatti nei giorni del passo a causa del caldo eccessivo e della mancanza di precipitazioni,i tordi hanno preferito continuare verso zone più favorevoli.Fortunatamente non tutti !!!

                                       entrata 1

 

Pubblicato in Racconti e Foto

Negli ultimi giorni stiamo assistendo all'arrivo dell'inverno,con abbassamenti di temperatura, forti piogge e la prima neve. In queste condizioni, si sa, arrivano le beccacce spinte nelle nostre zone dalle zone e quest'anno sembra promettere abbastanza bene..

Sono, infatti, molte le foto che ci giungono a testimonianza del buon passo che sta interessando il nostro paese. In particolare oggi abbiamo le foto inviate da Filippo che con l'ausilio di Aron, springer di 2 anni, ha incarnierato due belle Beccacce con il suo 410.



Pubblicato in Racconti e Foto

Abbiamo da poco comprato la nuova Big Game con palla Thrill Shock per il .410, purtroppo l'ultima battuta al Cinghiale non è stata di successo per valutarne sul campo il reale utilizzo, ma questa nuova munizione con palla innovativa è in grado di sviluppare alte velocità fornendo al tempo stesso precisione e potenza di penetrazione non indifferente.

La Baschieri & Pellagri ha forse superato se stessa con la nuova palla denominata Thrill Shock che racchiude le caratteristiche principali di due proiettili collaudatissimi e osannati dai cacciatori come la penetrazione della borra proiettile della Gualandi e la forza d'impatto della palla Big Game riuscendo a mantenere precisione e alte velocità in grado di fornire ottime prestazioni anche a distanza.

Pubblicato in Cosa spariamo

Il 410 o 36 Magnum che di si vuole ha lanciato un vera e proprio moda che ha rilanciato molte aziende ed artigiani che producono straordinarie armi un po' sottovalutate da chi va da sempre a caccia col Calibro 12 o il Calibro 20.

Il .410 è una bella sfida che gli amanti di questo calibro ingaggiano ogni volta a caccia dove non è tanto la portata utile del tiro, quando la precisione a fare la differenza rispetto ai calibri più blasonati.

Pubblicato in Video

Beccaccia Filippo col .410 36Magnum
Pubblicato in Racconti e Foto

Ecco il risultato di una bellissima giornata di caccia al Tordo avvenuta nel Novembre 2012.A prendere parte a questa uscita sono stati 2 utenti,che armati dei loro Beretta cal.20 e Rizzini .410,sono riusciti ad abbattere questi tordi in Sicilia.

Pubblicato in Racconti e Foto
Pagina 1 di 2